Serbia: Nevena Božović torna all’Eurovision 2019 con “Kruna”


Edizione ricca di ritorni quella dell’Eurovision Song Contest 2019.

Dopo il russo Sergey Lazarev, l’ungherese Joci Pápai, la macedone Tamara Todevska e il turco “sammarinese” Serhat, anche la Serbia si affida a un’artista che sul palco del contest europeo c’è già salita.

È Nevena Božović la vincitrice del tradizionale Beovizija, con la sentita ballad “Kruna”.

La Božović ha rappresentato il paese nel 2013, come parte del trio Moje 3, fermatosi all’undicesimo posto in semifinale con l’uptempo “Ljubav je svuda“, a oggi il peggior risultato della nazione nella kermesse musicale continentale.

Nevena ha inoltre alle spalle una partecipazione al concorso per ragazzi Junior Eurovision. Nel 2007, a tredici anni, si classificò terza con “Piši mi”.

Nel corso del tempo si è ritagliata un importante spazio nel panorama musicale balcanico con vari brani di successo, fra i quali “Bal” e “Jasno mi je“.

“Kruna” si è imposta grazie al volere della giuria, che l’ha piazzata al primo posto con distacco. La canzone si è invece fermata al terzo posto con il voto da casa, ma il voto combinato le ha regalato il biglietto per Tel Aviv.

Sul podio finale altri due favoriti della vigilia, Dženan Lončarević con “Nema suza” e Saška Janks con “Da li čuješ moj glas”.

Nel corso della serata è apparso anche Željko Joksimović, fra i più noti cantanti balcanici, che ha proposto varie hit del suo repertorio.

Non potevano mancare i due brani che hanno segnato la sua storia all’Eurovision: “Lane Moje”, con la quale si classificò secondo a Istanbul nel 2004 per l’allora Serbia & Montenegro, e “Nije ljubav star”, terzo posto a Baku nel 2012.

Ha inoltre composto altri brani di successo eurovisivo: “Lejla” degli Hara Mata Hari (Bosnia 2006), “Oro” di Jelena Tomašević (Serbia 2008) e “Adio” di Knez (Montenegro 2015).

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Euro88 ha detto:

    Vabbe bella voce “ma non buca” lo schermo

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: