Eurovision 2019: Kobi Marimi con “Home” difenderà i colori di Israele in casa


Mancava solo il paese ospitante all’appello. Israele ha svelato “Home”, il brano che Kobi Marimi canterà nella finale del 18 maggio all’Eurovision Song Contest 2019 di Tel Aviv.

Con la proposta israeliana abbiamo ora il quadro completo delle 41 canzoni in gara.

Una ballad emozionale che mette in luce le potenzialità vocali e il timbro di Kobi Marimi, vincitore della sesta edizione del talent HaKokhav HaBa, anche conosciuto come The Next Star.

Il programma è l’ormai tradizionale metodo di selezione israeliano eurovisivo, che ha portato sul palco della kermesse anche l’ultima vincitrice Netta Barzilai.

Con Kobi, Israele va in una strada totalmente opposta rispetto alla scanzonata “Toy”, che ha regalato al paese la quarta vittoria dopo quelle di Izhar Cohen & The Alpha Beta con “A-Ba-Ni-Bi” nel 1978, Gali Atari & Milk Honey con “Hallelujah” nel 1979 e Dana International con “Diva” nel 1998.

“Home” è scritta e composta da Ohad Shragai e Inbar Vaizman. Il video è diretto da Guy Sagy, che ha già lavorato con la sopracitata Dana International proprio per “Diva”.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...