Eurovision 2019, Kobi Marimi di Israele canterà per quattordicesimo in finale


Kobi Marimi canterà in posizione numero 14 la sua canzone “Home” nella finale dell’Eurovision Song Contest 2019,  sabato 18 maggio sul palco di Tel Aviv.  La posizione del cantante che rappresenta lo stato ospitante, ovvero Israele è stata determinata come ormai consuetudine con un sorteggio, effettuato questa mattina nella città israeliana, dove è in corso il meeting dei capidelegazione dell’Eurovision.

@ EBU Stijn Smulders

E’ stato il capodelegazione di Cipro, Evi Papamichael ad estrarre dall’urna il posizionamento di Israele, che quindi sarà di fatto il primo della seconda metà di artisti della finale, che come è noto vedrà 26 artisti in gara, 10 qualificati da ciascuna delle due semifinali e 6 ammessi di diritto (il Paese campione uscente e padrone di casa e le ‘Big 5’ Francia, Germania, Italia, Regno Unito e Spagna).

Israele è l’unico Paese ad usufruire del sorteggio. Per tutti gli altri, sarà l’organizzazione (KAN ed EBU insieme al produttore esecutivo dello show Christer Bjorkman) a stabilire l’ordine di uscita basandosi su criteri artistici e di spettacolo.

Per quanto riguarda i Paesi che dovranno qualificarsi per la finale, l’organizzazione partirà dalla divisione degli stessi nelle due semifinali, avvenuta per sorteggio lo scorso gennaio, durante la quale è stato sorteggiato anche se si esibiranno nella prima o nella seconda metà della rispettiva semifinale:_ sulla base di quella verranno posizionati i brani.

Sarà l’EBU a comunicare l’ordine di uscita prossimamente, adesso che sono stati resi noti tutti i brani in concorso (ieri scadeva anche il termine per la consegna degli stessi).

Per quanto riguarda i sei finalisti di diritto, ovviamente, se ne riparlerà a conclusione delle due semifinali. L’Italia, come è stato deciso, sarà comunque chiamata a votare nella seconda semifinale, quella di Giovedì 16 maggio, che al pari della prima (Martedì 14 Maggio), andrà in diretta su Rai 4, col commento di Federico Russo ed Ema Stockholma.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...