IN90SECONDI parliamo di: Mahmood e Beppe Sala, Madonna all’Eurovision 2019 e Al Bano “minaccia” per l’Ucraina


IN90SECONDI è la rubrica di Eurofestival.News in cui sintetizziamo e “shakeriamo” le notizie principali e quelle più curiose sull’Eurovision Song Contest e tutti gli eventi correlati, da leggere in appena 90 secondi (se siete bravi, anche meno!).

IN90SECONDI

Beppe Sala incontra Mahmood

Lo aveva promesso all’indomani della sua vittoria, e ogni promessa è debito: giovedì 14 Marzo, alle ore 19, il sindaco di Milano incontrerà il vincitore del Festival di Sanremo 2019 presso il Rocket Club (Alzaia Naviglio Grande 98). Sarà un incontro non solo musicale, ma anche di scambio culturale, dove si parlerà di ciò che può fare la città per i giovani.

Mahmood, che con “Soldi” rappresenterà l’Italia all’Eurovision 2019, ha dichiarato di voler spingere per un duetto con il sindaco, ma “mi accontenterò anche se il Sindaco dovesse accompagnarmi battendo le mani”.

beppe sala mahmood

Al Bano nella “lista nera” dell’Ucraina

Al Bano è stato inserito nella lista delle persone considerate una minaccia alla sicurezza nazionale da parte del Ministero della Cultura ucraino. La lista nera contiene al momento 147 persone.

Non ho mai detto una parola contro l’Ucraina” – spiega il cantante di Cellino San Marco rimasto esterrefatto dalla notizia – è inaccettabile che proprio io, che canto da sempre la pace, venga trattato come un terrorista!.

Anche altri cantanti eurovisivi hanno subito le conseguenze della ferrea politica ucraina: nel 2017 la russa Julia Samoylova fu bannata per tre anni dal territorio nazionale per aver messo piede nel 2015 in Crimea, mentre quest’anno a pagarne le conseguenze è stata soprattutto Maruv.

Madonna più vicina all’Eurovision 2019

Stavolta a darne conferma è direttamente Sylvan Adams, il miliardario metà canadese e metà israeliano, il quale ha affermato che “è altamente probabile che verrà qui [a Tel Aviv, ndr] e prenderà parte all’Eurovision 2019“.

Il coinvolgimento del filantropo si è reso necessario in seguito alla cifra astronomica – oltre 1 milione di dollari – richiesta da Madonna all’emittente organizzatrice KAN, la quale non riuscirebbe autonomamente a coprirne i costi.

Adams – che ha già contribuito di tasca propria all’approdo del Giro d’Italia 2018 proprio in Israele – ha dichiarato di voler sfruttare la visibilità dell’Eurovision e di Madonna per “incrementare i flussi turistici e invogliare le persone a visitare il paese”.

Toto Cutugno vs Melodifestivalen 2019

L’immagine, dalla diretta tv della finale del Melodifestivalen 2019 parla da sola. Si tratta di uno dei diversi sketch comici della serata, ma probabilmente la possono aver capita solo gli svedesi.

Toto Cutugno Melodifestivalen 2019


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Una risposta

  1. protovit ha detto:

    Finalmente qualcuno che ha davvero capito chi è, in realtà, Albano!!! :))))

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: