Madonna all’Eurovision: la regina del pop si esibirà a Tel Aviv


Il rumor aveva già conquistato il web da mesi, ma ora arriva l’ufficialità: Madonna si esibirà come ospite speciale all‘Eurovision Song Contest 2019.

La popstar americana, di origini italiane, è il grande nome fortemente voluto dall’organizzazione della kermesse musicale europea per dare copertura mediatica all evento.

A dare conferma della presenza della regina del pop è il sito web ynet, che rivela altri dettagli sull’accordo, trapelati tramite Live Nation Israel, la compagine nazionale del grande colosso statunitense legato agli eventi live.

Madonna arriverà a Tel Aviv quattro giorni prima della finale del contest, che si terrà il 18 maggio prossimo, e alloggerrà all’Hotel Dan di Tel Aviv. Con lei uno staff che supera i 60 elementi.

A permettere la realizzazione dell’ospitata l’israelo-canadese Sylvan Adams, miliardario già responsabile dell’arrivo in Israele del Giro d’Italia, finanziato con circa 80 milioni di euro.

A fare da tramite fra il team di produzione eurovisivo e il filantropo il braccio destro di Adams, Danny Ben Na’im.

ynet rivela che la cantante si esibirà in due brani, ma oltre a lei potrebbero apparire sul palco altri due artisti, ancora top secret.

Saranno forse il colombiano Maluma e la brasiliana Anitta, entrambi confermati fra le collaborazioni del prossimo disco della Ciccone?

Il 2019 segnerà il ritorno sulle scene dell’artista, con un nuovo album e un nuovo tour mondiale. Il primo singolo del progetto dovrebbe intitolarsi “Indian Summer”, in uscita tra la fine di aprile e gli inizi di maggiio.

Il video del brano sarebbe stato girato nelle scorse settimane in un palazzo del diciottesimo secolo a Sintra, in Portogallo. Una scelta non casuale, in quanto Madonna è residente da qualche tempo a Lisbona.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...