Dal 3 giugno addio al Digitale Terrestre in Svizzera, niente più Eurovision sulla RSI per gli italiani


Per gli italiani che vivono nelle zone di confine con la Svizzera, questa sarà l’ultima edizione dell’Eurovision Song Contest che potranno seguire con commento in italiano sulla Radiotelevisione Svizzera Italiana (RSI).

RSI Luca Hanni

Il 3 giugno 2019 infatti,  la Società Svizzera di Radiotelevisione (SSR) non trasmetterà più i suoi canali TV in tecnologia digitale terrestre (DVB-T) – che verrà letteralmente smantellato – mentre rimarranno attive tutte le altre modalità: via satellite (DVB-S), via cavo (DVB-C), in streaming o tramite decoder digitale IPTV (offerto dai principali operatori telefonici).

Questo significa che nelle province di Como, Varese e Verbano-Cusio-Ossola, non sarà mai più ricevibile il segnale della RSI in Digitale Terrestre, come invece accade ancora oggi.

Berna ha giustificato la rinuncia al Digitale Terrestre con l’esigenza di ottimizzare le risorse del canone – che da quest’anno è stato ridotto da 451 a 365 franchi (circa 321 euro al cambio attuale) – e con la particolare configurazione del mercato interno che si caratterizza per la scarsa diffusione di questa tecnologia (solo l’1,9% degli utenti utilizza il Digitale Terrestre, pari all’1,4% dell’audience), ma che comporta un costo di esercizio e manutenzione molto alto, attorno ai 10 milioni di Franchi l’anno.

Inoltre sul Digitale Terrestre, a differenza di quanto avviene in molti altri paesi, vengono irradiati solo 4 canali nella Svizzera italiana e in Romandia e solo 5 canali nella Svizzera tedesca. Anche gli unici due fornitori regionali privati, Valaiscom nel canton Vallese e Teleraetia nel cantone dei Grigioni, hanno abbandonato questa tecnologia da diversi mesi.

Per chi abita vicino al confine e preferisce il commento italiano di Clarissa Tami e Sebalter, avrà possibilità di ascoltarlo per l’ultima volta giovedi 16 maggio su La2 e sabato 18 maggio su La1.

Non cambierà invece nulla per chi vive nella provincia autonoma di Bolzano – Alto Adige e a Trento, dove l’ente pubblico RAS (Radiotelevisione Azienda Speciale) rende disponibile RSI La1 sul canale 99 del Digitale Terrestre.

Tutti i dettagli su come seguire in tv, radio e streaming questa edizione dell’Eurovision Song Contest, sono disponibili nella nostra scheda dedicata a questo link.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...