Eurovision 2019: ecco Mahmood sul palco di Tel Aviv per la sua prima prova (foto e video)


Alessandro Mahmoud, in arte semplicemente Mahmood, è finalmente salito sul palco dell’Expo di Tel Aviv. L’artista milanese, ha appena effettuato la prima prova dell’esibizione di “Soldi”, la canzone con cui rappresenta l’Italia all’Eurovision Song Contest 2019.

Mahmood | Credits: Andres Putting / EBU

Mahmood si presenta vestito come da immagini e video a seguire, il cui commento rimandiamo direttamente a chi ci legge (look all’avanguardia o per la prova ha preso le prime cose che aveva in valigia?).

Nell’esibizione, è accompagnato da tre ballerini. L’interazione del quartetto appare di buon livello. Sul palco si comincia con luci soprattutto rosse e blu, mentre sul ledwall scorrono alcune immagini del video, comprese quelle del bambino che ne è protagonista.

Una volta arrivati al ritornello, il famoso “clap clap” viene ripreso sia dai ballerini presenti sul palco insieme a Mahmood, che dal ledwall alle sue spalle (ma anche da buona parte della sala stampa). Sempre sul ledwall compaiono anche parti di testo tradotte in inglese, come “Money can’t buy you love” e vengono mostrati soldi bruciati (effetto che ci auguriamo possa essere migliorato nelle successive prove).

A differenza di quanto ascoltato a Sanremo, Mahmood cambia le note di quasi tutto il finale. La maggiore critica, ma non è una problematica legata solo all’Italia, riguarda l’uso di inquadrature larghe un po’ a sproposito. Lungo le tre run vengono cambiati diversi accorgimenti qua e là.

L’impressione è che si stia effettuando una serie di test per capire cosa lasciare e cosa escludere nella performance finale, che poi per Mahmood è quello che conta, visto che non sarà suo compito affrontare le semifinali (salvo il minuto di spezzone che andrà in tv la sera della seconda semifinale).

La reazione della sala stampa è quella di un iniziale stupore, un po’ contrariata per le già citate inquadrature. Alla fine ci sono vari applausi, a dimostrazione che la base c’è ed è buona. Si può solo migliorare.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici sui social: Facebook Twitter e Instagram

7 Risposte

  1. Giustino Marchiò ha detto:

    Anche a me la prova non è piaciuta però quello che conta è la performance della finale. Non ritengo che cmq questo pezzo sia all’altezza di entrare tra le prime tre. Però non si sa mai in bocca al lupo mohamood

  2. Nimodeo ha detto:

    Mahmood Ieri é salito sul palco influenzato e con grossi problemi di gola. Vedrete che andrà molto meglio.

  3. Panormus ha detto:

    I tre ballerini poco coordinati e sinceramente non capisco queste oscillazioni di voci. La 1ma versione funzionava perché cambiare?

  4. Sad ha detto:

    Che peccato! L’esibizione è stata molto criticata in sala stampa. Non è un buon segno, ma la canzone è ancora valida. Dimentichiamoci la Top 5.

    • Dany ha detto:

      No,non ancora. Era solo la prima prova,ed erano solo pocho secondi. Ci sono altre prove,di cui la seconda che ci farà vedere come lo vedremo in Tv.

    • Dany ha detto:

      No,neanche per sogno. @Sad ,questa era solo la prima prova. Ce ne saranno altre,tra cui la seconda che ci farà vedere come lo vedremo in Tv. Si può solo migliorare,non è finita,e poi in Tv con tutte le cose al posto giusto farà un altro effetto.

    • Lorenzo Celli ha detto:

      Cosa ne pensa la sala stampa non conta nulla,sarà il giudizio delle giurie e del televoto ad essere decisivo. In più era solo la prima prova,quindi le cose si posso aggiustare e migliorare e non essendo stato in gran forma secondo me se l’è cavata piuttosto bene

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: