Eurovision Song Contest 2019, Russia, Svezia e Paesi Bassi nella prima metà finale


Completato il sorteggio relativo al posizionamento degli artisti qualificati per la finale di sabato, relativamente alla metà di competenza: gli ultimi dieci qualificati, quelli di stasera, hanno estratto i rispettivi foglietti dall’urna durante la conferenza stampa post-semifinale.

I due grandi favoriti insieme a Mahmood, ovvero  Duncan Laurence  (Paesi Bassi) e Sergey Lazarev (Russia) hanno pescato entrambi la prima metà come anche Jonida Maliqi (Albania),  Tamara Todevska (Macedonia del Nord),  John Lundvik (Svezia), Leonora (Danimarca) e Michela (Malta).

I tre restanti slot per la seconda metà sono andati invece a: Chingiz (Azerbaigian), KEiiNO (Norvegia) e Luca Hänni (Svizzera).

Duncan Laurence

Questa la situazione dunque, considerando anche le big 5, che avevano già sorteggiato la propria metà finale (la seconda per Mahmood), Israele, del quale la posizione di uscita (14) era stata sorteggiata durante il meeting dei capidelegazione e ovviamente i dieci paesi qualificati martedì:

PRIMA META’

  • ALBANIA: Jonida Maliqi – Khteju Tokes
  • CIPRO: Tamta – Replay
  • DANIMARCA: Leonora – Love is forever
  • GERMANIA: S!Sters – Sister
  • GRECIA: Katerine Duska – Better Love
  • MACEDONIA DEL NORD: Tamara Todevska – Proud
  • MALTA: Michela – Chameleon
  • PAESI BASSI: Duncan Laurence – Arcade
  • REPUBBLICA CECA: Lake Malawi – Friend of a friend
  • RUSSIA: Sergey Lazarev – Scream
  • SAN MARINO: Serhat – Say na na
  • SLOVENIA: Zala Kralj & Gasper Santl – Sebi
  • SVEZIA: John Lundvik – Too late for love

SECONDA META’

  • ISRAELE: Kobi Marimi – Home (posizione già sorteggiata: 14)
  • AUSTRALIA: Kate Miller-Heidke – Zero gravity
  • AZERBAIGIAN: Chingiz – Truth
  • BIELORUSSIA: Zena – Like it
  • ESTONIA: Victor Crone – Storm
  • FRANCIA: Bilal Hassani – Roi
  • ISLANDA: Hatari – Hatrid mun sigra
  • ITALIA: Mahmood – Soldi
  • NORVEGIA: KEiiNO – Spirit in the sky
  • REGNO UNITO: Michael Rice – Bigger than us
  • SERBIA: Nevena Bozovic – Kruna
  • SPAGNA: Miki – La venda
  • SVIZZERA: Luca Hänni – She got me

Tranne appunto che per Israele, per tutti gli altri l’effettivo ordine di uscita sarà determinato, sulla base del sorteggio post semifinale, fra poche ore dalla EBU e da KAN, la televisione ospitante, sulla base di criteri artistico-musicali.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...