Chi è Duncan Laurence, il vincitore dell’Eurovision Song Contest 2019


Il trofeo torna nei Paesi Bassi grazie ad un artista relativamente nuovo nel panorama musicale europeo.

Duncan De Moor, in arte Duncan Laurence, 25 anni compiuti da poco, esce infatti dalla quinta edizione di The Voice of Holland, cui ha preso parte nel 2014, nella squadra di Ilse De Lange, la cantautrice country pop che il popolo eurovisivo ha conosciuto come componente del progetto The Common Linnets, secondi nel 2014 dietro Conchita Wurst.

Duncan Laurence

Un successo soprattutto per la tv olandese che ha scommesso su di lui selezionandolo internamente, senza alcun concorso, scegliendo di puntare, dopo alcuni anni nei quali si era affidata a nomi noti del proprio mainstream, ad un nome in rampa di lancio ma sostanzialmente nuovo della scena pop nazionale.

Sin dall’età di 13 anni ha cominciato a scrivere e comporre canzoni, con la sua prima band  The Slick and Suited. Successivamente si è formato e diplomato alla prestigiosa Rockacademy a Tilburg.

Con la sua band, nel 2013 si è esibito sul palco del prestigioso Eurosonic Noorderslaag, il più famoso showcase festival d’Europa, che si svolge ogni anno a Groningen nei Paesi Bassi, nel mese di Gennaio.

In questi anni si è perfezionato a livello musicale, come compositore ma anche produttore a Londra e Stoccolma. Oltre a scrivere per sé, compone anche per altri: è sua “Closer”, il successo del gruppo K-POP coreano TVQX.

Nonostante le numerose collaborazioni, come solista è agli esordi: “Arcade”, già disco d’oro in patria prima di prendere parte al concorso, rappresenta il suo esordio discografico.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici sui social: Facebook Twitter e Instagram

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...