L’Eurovision Song Contest sbarca negli Stati Uniti su Netflix


L’Eurovision Song Contest arriva negli USA su Netflix. La popolare piattaforma per lo streaming online di film e serie tv a pagamento ha infatti acquisito la licenza per gli Stati Uniti per quanto riguarda l’edizione 2019 e per quella che si svolgerà il prossimo maggio 2020 nei Paesi Bassi.

@EBU Thomas Hanses

Già da lunedì 22 luglio il pubblico statunitense potrà beneficiare della visione delle due semifinali e della finale dell’ultima edizione, mentre per quanto riguarda quella del 2020 sarà disponibile on-demand, una volta conclusa. Così Jan Ola Sand, supervisore dell’evento:

L’European Broadcasting Union è entusiasta del fatto che il più grande spettacolo di intrattenimento al mondo sarà ora disponibile on-demand per gli spettatori negli Stati Uniti, uno dei più grandi mercati televisivi.

Gli spettatori degli Stati Uniti ora potranno godersi tutti e tre i fantastici show di quest’anno per la prima volta, così come l’intero concorso nel 2020. Questa iniziativa arriva con grande tempismo rispetto alla idea di lanciare una versione statunitense del concorso nel 2021.

Netflix dunque è la scelta che l’EBU ha fatto per penetrare negli USA dopo che i tre precedenti tentativi, nel 2016, 2017 e 2018 avevano dato risultati molto bassi in termini di ascolto in rapporto alla popolazione televisiva statunitense.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...