Eurovision 2020: un nuovo collegamento aereo diretto per Rotterdam dall’Italia


La giornata di martedì ha regalato una piacevole novità ai fan eurovisivi italiani, in particolare per coloro che abitano nel centro Italia.

Credits: Jan Bijl / EBU

Com’è ormai noto da fine agosto, la prossima edizione dell’Eurovision Song Contest si terrà a Rotterdam in virtù del successo di Duncan Laurence e la sua “Arcade” a Tel Aviv lo scorso maggio.

Dall’annuncio della città ospitante si è subito messa in moto la macchina organizzativa dell’evento. Aldilà degli aspetti prettamente artistici della competizione è fondamentale intervenire sulla logistica urbana per garantire un’ottima accoglienza per i milioni di appassionati che in maggio invaderanno la cittadina olandese.

In quest’ottica il potenziamento dei collegamenti aerei diretti mette a disposizione di tutti i fan dell’Eurovision una scelta maggiore per raggiungere la sede dell’evento comodamente.

La piacevole novità per i fan eurovisivi italiani è l’apertura di una nuova rotta diretta Perugia-Rotterdam.

Come riportato dalla stampa locale umbra, tale tragitto sarà coperto dalla Transavia, compagnia low-cost del gruppo KLM-Air France. Tale collegamento sarà in funzione per soli sette mesi, dal 1 Aprile al 30 Ottobre 2020, a partire da 29 euro per la sola andata.

Nel mese di maggio, la stessa compagnia aerea copre già le altre rotte che permettono di raggiungere Rotterdam direttamente partendo dall’Italia, nello specifico dagli aeroporti di Roma Fiumicino, Pisa, Lamezia Terme, Palermo e Brindisi.

Per chi parte invece da Milano, Verona, Venezia, Genova, Torino, Firenze (Peretola), Napoli, Bari, Catania, Olbia la destinazione più vicina alla sede del prossimo Eurovision è la capitale olandese Amsterdam (anche con compagnie low cost come EasyJet o Vueling), mentre da Bergamo, Bologna e Treviso è possibile raggiungere Eindhoven.

In entrambi i casi si tratta di destinazioni a 90-120 km circa di distanza da Rotterdam, il che consente di raggiungerla in massimo due ore utilizzando i mezzi pubblici.

Attualmente questa è la situazione riguardante i voli che consentono di raggiungere i Paesi Bassi dal nostro paese evitando scali all’estero come a Londra (partendo da Milano Malpensa).

Ovviamente l’auspicio è che nei prossimi mesi vengano aperte nuove rotte che permettano a quanti più eurofans italiani di raggiungere Rotterdam direttamente, per vivere la grande festa dell’Eurovision Song Contest, che ricordiamo si terrà dal 12 al 16 Maggio 2020.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...