Eurovision 2020: sono 41 i paesi ufficialmente in gara


Saranno quarantuno le nazioni a salire sul palco dell’Eurovision Song Contest 2020.

Ad annunciarlo dai propri canali social è l’EBU, confermando il ritiro di Ungheria e Montenegro. Tornano invece, dopo un anno di assenza, la Bulgaria e l’Ucraina.

Il numero di paesi in gara è pari a quello del 2019, non si riesce invece a eguagliare o superare il record di quarantatré nazioni raggiunto nel 2008, 2011 e 2018.

Sarà dei giochi anche l’Italia, che per la prima volta dal 2011 arriverà all’Eurovision di Rotterdam con un nuovo capodelegazione, dopo l’addio di Nicola Caligiore. La RAI è alla ricerca del sostituto.

Il nostro rappresentante sarà scelto tramite il consueto Festival di Sanremo.

Di seguito la lista delle nazioni e corrispettive televisioni in gara:

  1. Albania (RTSH)
  2. Armenia (AMPTV)
  3. Australia (SBS)
  4. Austria (ORF)
  5. Azerbaijan (ICTIMAI)
  6. Belgio (VRT)
  7. Bielorussia (BTRC)
  8. Bulgaria (BNT)
  9. Cipro (CYBC)
  10. Croazia (HRT)
  11. Danimarca (DR)
  12. Estonia (ERR)
  13. Finlandia (YLE)
  14. Francia (FT)
  15. Germania (ARD/NDR)
  16. Georgia (GPB)
  17. Grecia (ERT)
  18. Irlanda (RTE)
  19. Islanda (RUV)
  20. Israele (IPBC/KAN)
  21. Italia (RAI)
  22. Lettonia (LTV)
  23. Lituania (LRT)
  24. Macedonia del Nord (MKRTV)
  25. Malta (PBS)
  26. Moldavia (TRM)
  27. Norvegia (NRK)
  28. Paesi Bassi (AVROTROS)
  29. Polonia (TVP)
  30. Portogallo (RTP)
  31. Regno Unito (BBC)
  32. Repubblica Ceca (CT)
  33. Romania (TVR)
  34. Russia (Channel One)
  35. San Marino (RTV)
  36. Serbia (RTS)
  37. Slovenia (RTVSLO)
  38. Spagna (TVE)
  39. Svezia (SVT)
  40. Svizzera (SRG SSR)
  41. Ucraina (UA:PBC)

L’Eurovision Song Contest 2020 si terrà all’Ahoy di Rotterdam, nei Paesi Bassi. Le semifinali avranno luogo il 12 e 14 maggio, mentre la finale andrà in scena il 16 maggio.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Una risposta

  1. Franck ha detto:

    Finalmente è stata pubblicata la lista dei partecipanti.
    Sono felicissimo del ritorno della Bulgaria e l’Ucraina (sono convinto che quest’ultima l’avrebbe vinto l’anno scorso) che mi avevano mancato.
    Lo stesso mi mancheranno il Montenegro e l’Ungheria quest’anno. Portavano arie differenti a volta, anche se non fossero sempre del mio gusto.

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: