Eurovision 2020, una location ‘porta fortuna’ per l’Euroclub: il Maassilo


Secondo annuncio ufficiale per quanto riguarda le location che ospiteranno l’Eurovision Song Contest 2020 e tutto quello che come sempre verrà organizzato di contorno. Dopo la Ahoy Arena, che sarà sede dell’evento, il cancelliere della città di Rotterdam Said Kasmi, nel corso di un pranzo con la stampa ha svelato la sede dell‘Euroclub.

Sarà il Maassilo ad ospitare la grande discoteca eurovisiva, dove si tengono solitamente gli afterparties eurovisivi al suono dei brani presenti e passati della manifestazione, dove non è raro che giornalisti e fan accreditati possano trovarsi a cantare e ballare anche insieme a qualche partecipante o al suo team. Sarà insomma il punto di ritrovo della ‘movida’ eurovisiva nella settimana della rassegna.

Maaassilo è oggi un night club che si trova a soli 10 minuti di automobile dalla Rotterdam Ahoy ed è una scelta – per così dire – non casuale: è stato infatti in uno degli studi contenuti in questa struttura che Duncan Laurence ha composto e realizzato Arcade, la canzone che ha riportato nei Paesi Bassi la manifestazione dopo 44 anni.

La struttura, che consta diversi studi, è stata riconvertita per lo spettacolo ed il divertimento nel 2004 ma ha una storia complessa e curiosa. Nasce infatti come sito di stoccaggio ed elevatore per il grano.

La parte più antica, che è stata rinforzata, è stata completata nel 1911 e poteva contenere sino a 128 silos e 20.000 tonnellate di grano. Ancora nel 1986 vi lavoravano 70 persone ma il numero è andato in calando come diretta conseguenza delle misure della Unione Europea volte a stimolare l’uso del grano europeo ed il calo delle richieste di grano supplementare dal porto di Rotterdam.

Quando nel 2000 è stato deciso di spostare in altra parte del porto lo stoccaggio del grano, la struttura è rimata inutilizzata, fino alla attuale riconversione, prima come sede di un night club e poi dal 2008 per vari eventi. Dal 2008 è presente nel lato frontale delle stabile una palazzina che ospita molti imprenditori creativi.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...