Oggi lo Junior Eurovision Song Contest 2019: tifiamo (e votiamo) per Marta Viola


Tutto pronto per lo Junior Eurovision Song Contest 2019: la versione per bambini e ragazzi dai 9 ai 14 dell’Eurovision si svolge quest’anno a Gliwice, in Polonia, dopo che TVP ha accettato di organizzare (non è obbligatorio per lo Junior) a seguito della vittoria di Roxana Wegiel lo scorso anno con “Anyone I want to be”.

La quattordicenne è quest’anno fra i conduttori dello show al termine di un anno che l’ha vista – prima artista dello Junior in assoluto – vincere il Best Polish Act agli MTV Europe Awards. Il sipario si alzerà alle ore 16 italiane.

L’Italia è alla sesta partecipazione e non vince proprio dall’anno del debutto, quando Vincenzo Cantiello si impose con “Tu primo grande amore“. Dopo il cantante campano, il miglior risultato è stato il terzo posto di Fiamma Boccia nel 2016 con “Cara mamma (Dear Mom)” e quest’anno il compito di tenere alti i colori italiani ed andare a caccia del podio è della piccola Marta Viola, 10 anni, torinese, che nelle prove ha fatto molto bene con “La voce della Terra”.

Sono 19 i paesi in concorso e la grande novità è il ritorno della Spagna che a 13 anni dalla sua ultima partecipazione rientra con grandi ambizioni: “Marte” di Melani Garcia, dalla formazione lirica, ha già colpito i fan. Con il ritorno spagnolo, manca adesso soltanto la Germania fra le big 5 dell’Eurovision, visto che il Regno Unito è rappresentato dal Galles che ha debuttato l’anno scorso.

Marta Viola canterà per diciasettesima, mentre ad aprire lo show sarà uno dei nomi favoriti, l’australiano Jordan Antony, il più giovane interprete che abbia mai preso parte a The Voice: è reduce infatti dalla versione senior del talent show del suo paese d’origine.

Lo show sarà visibile su Rai Gulp (canale 42 del Digitale Terrestre, 42 di TivùSat e 807 di Sky) e in streaming (qui più info) a partire dalle ore 16 (con una breve anteprima intorno alle 15.50) con il commento di Mario Acampa e Alexia Rizzardi  (qui la nostra intervista).

Ricordiamo inoltre che il meccanismo del voting prevede la possibilità di votare anche online ed anche per il proprio paese. Sarà possibile votare ancora oggi fino alle 15.59 e poi per un quarto d’ora dopo la fine delle esibizioni (qui tutte indicazioni e modalità per votare).

La giuria degli adulti, della quale fa parte anche il nostro Alessandro Pigliavento, non potrà invece, come di consueto votare per l’Italia.

Eurofestival News come ogni anno vi accompagna dentro l’evento con la nostra guida, dove potete trovare tutte le informazioni su questa edizione e tante curiosità, anche in versione eBook (qui tutti i dettagli per scaricarla gratuitamente). 

Non ci resta dunque che tifare per la nostra Marta Viola e, nel frattempo, qui sotto trovate l’ordine di uscita e il recap con tutte le canzoni in gara.

  1. Australia – Jordan Anthony – We Will Rise
  2. Francia- Carla- Bim bam toi
  3. Russia -Tat’jana Meženceva & Denberel Ooržak- A time for us
  4. Macedonia del Nord- Mila Moskov – Fire
  5. Spagna – Melani Garcia- Marte
  6. Georgia – Georgi Rostiashvili – We need love
  7. Bielorussia – Liza Misnikova -Pepel’nyj (Ashen)
  8. Malta- Eliana Gomez Blanco – We are more
  9. Galles – Erin – Calon yn curo
  10. Kazakistan- Eržan Maksim- Armanyńnan qalma
  11. Polonia- Viki Gabor- Superhero
  12. Irlanda- Anna Kearney – Banshee
  13. Ucraina – Sofia Ivanko -The Spirit of Music
  14. Paesi Bassi – Matheu – Dans met jou
  15. Armenia- Karina Ignatyan – Colours of Your dream
  16. Portogallo – Joana Almeida – Vem comigo (Come with me)
  17. Italia – Marta Viola – La voce della Terra
  18. Albania – Isea Çili – Mikja ime fëmijëria
  19. Serbia – Darija Vracevic – Podigni glas (Raise Your voice)

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

3 Risposte

  1. Sofi ha detto:

    Tranquilla sei stata bravissima anche se non hai vinto non fa niente sei bravissima

  2. Sofi ha detto:

    Sei bravissima

  3. Sofi ha detto:

    Dai marta coraggio

Commenta questa notizia...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: