Sanremo 2020, la scaletta della seconda serata: apre Piero Pelù, Gabbani per settimo

Nel corso della tradizionale conferenza stampa giornaliera del Festival di Sanremo è stata svelata la scaletta della seconda serata. Si esibiranno gli ultimi 4 cantanti della categoria Nuove Proposte e i restanti 12 della sezione Campioni.

Francesco Gabbani | Credits: Andres Putting | EBU

Queste le sfide delle Nuove Proposte:

  • Gabriella Martinelli e LulaIl gigante d’acciaio vs FasmaPer sentirmi vivo
  • Marco SentieriBilly blu vs Matteo FaustiniNel bene e nel male

Questo, invece, l’ordine di esibizione dei Campioni:

  1. Piero PelùGigante
  2. Elettra LamborghiniMusica (e il resto scompare)
  3. Enrico NigiottiBaciami adesso
  4. Levante – Tikibombom
  5. Pinguini Tattici NucleariRingo Starr
  6. ToscaHo amato tutto
  7. Francesco GabbaniViceversa
  8. Paolo JannacciVoglio parlarti adesso
  9. RancoreEden
  10. Junior CallyNo grazie
  11. Giordana AngiCome mia madre
  12. Michele ZarrilloNell’estasi o nel fango

Sarà nuovamente presente Tiziano Ferro, che con Massimo Ranieri canterà “Perdere l’amore” (canzone vincitrice di Sanremo nel 1988) e da solo eseguirà “Sere nere“, “Il regalo più grande” e “Per dirti ciao“.

Tornerà in scena anche Fiorello, e vedremo inoltre la reunion dei Ricchi e Poveri originali, con Marina Occhiena. Sul palco del Teatro Ariston anche Zucchero Fornaciari e Gigi D’Alessio, in passato in gara numerose volte. Spazio anche a Paolo Palumbo con Kumalibre e Andrea Cutri.

Anche questa sera la votazione sarà limitata alla sola giuria demoscopica, che ieri ha accordato il primo posto a Le Vibrazioni con “Dov’è” davanti a Elodie con “Andromeda” e a Diodato con “Fai rumore“. Nelle Nuove Proposte, invece, si sono imposti Tecla Insolia con “8 marzo” e Leo Gassmann con “Vai bene così” ai danni degli Eugenio in Via di Gioia con “Tsunami” e di Fadi con “Due noi“.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”.

Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e WhatsApp. Seguici su tutti i principali Social Media (qui l’elenco completo) e scopri come sostenerci e sostenere una informazione da sempre indipendente.

Eurofestival News sui social

Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...