Sanremo 2020: la classifica generale dopo tre serate. Guida ancora Gabbani


Nella fase iniziale della quarta serata del Festival di Sanremo 2020, è stata rivelata la classifica generale al termine delle prime tre, corrispondenti a due esibizioni dei Campioni, una relativa al proprio pezzo in gara e una relativa alla cover. Queste performance sono state votate dalla giuria demoscopica (canzoni in gara) e dall’orchestra (cover).

Francesco Gabbani

Questo il ranking attuale:

  1. Francesco GabbaniViceversa
  2. Le VibrazioniDov’è
  3. Piero PelùGigante
  4. ToscaHo amato tutto
  5. Pinguini Tattici NucleariRingo Starr
  6. DiodatoFai rumore
  7. ElodieAndromeda
  8. Marco MasiniIl confronto
  9. Irene GrandiFinalmente io
  10. Michele ZarrilloNell’estasi o nel fango
  11. LevanteTikibombom
  12. AnastasioRosso di rabbia
  13. Alberto UrsoIl sole ad est
  14. Raphael GualazziCarioca
  15. Paolo JannacciVoglio parlarti adesso
  16. Enrico NigiottiBaciami adesso
  17. Giordana AngiCome mia madre
  18. Achille LauroMe ne frego
  19. Rita PavoneNiente (Resilienza 74)
  20. RancoreEden
  21. RikiLo sappiamo entrambi
  22. Elettra LamborghiniMusica (e il resto scompare)
  23. Junior CallyNo grazie
  24. Bugo e MorganSincero

Questi risultati corrispondono al 50% del totale attuale. Oggi si comporrà un ulteriore 25% della votazione, con il voto della sala stampa, mentre domani ci sarà una tripla opzione, che complessivamente varrà per il 25%: televoto, giuria demoscopica e sala stampa, che all’interno della serata avranno un peso del 34%, del 33% e del 33%.

Quanto detto determinerà le posizioni dalla ventiquattresima alla quarta. Per i primi tre, invece, ci sarà l’azzeramento dei voti e una nuova sessione in cui televoto, demoscopica e sala stampa varranno secondo le percentuali effettive precedentemente citate.

Ricordiamo che la giuria demoscopica ha accordato il primo posto, dopo le due serate d’apertura, a Francesco Gabbani, mentre l’orchestra ha classificato in testa Tosca.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...