Sanremo 2020: Bugo lascia il palco durante l’esibizione con Morgan. Squalificati


Colpo di scena nel pieno della 70esima edizione del Festival di Sanremo. Bugo e Morgan sono stati squalificati per defezione al culmine di un litigio partito nella giornata del giovedì.

Morgan e Bugo che se ne va

La squalifica è stata la conseguenza di un gesto estremo da parte di Bugo, che ha abbandonato il palco durante l’esibizione. Analizziamo con calma quanto accaduto.

Antonella Clerici ha annunciato il brano e dalle scale dell’Ariston è sceso soltanto Morgan. Poco dopo è arrivato anche Bugo, che ha indossato l’auricolare.

L’ex frontman dei Bluvertigo si è dunque messo alle tastiere, portando con sé dei fogli: si capirà poi che si trattava di un testo modificato del brano in gara.

Poco dopo aver iniziato a cantare, Bugo ha abbandonato il palco fermando l’esibizione. Vani sono stati i tentativi da parte di Amadeus e Fiorello, che hanno cercato di convincere Bugo a tornare sul palco.

Questo il testo che Morgan ha cantato stasera:

Le brutte intenzioni, la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera, la tua ingratitudine, la sua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa. Certo, il disordine è una forma d’arte, ma tu stai solo … per invidia, ringrazia il cielo sei su questo palco, rispetta chi ti ci ha portato dentro

La querelle è nata con la polemica da parte di Morgan, nel contestare il poco tempo per provare la cover del giovedì. Bugo ha in seguito soffocato questa polemica, facendo storcere il naso del suo partner in gara, che di fatto lo ha accusato di aver rovinato la performance. Non avendo accettato di tornare sul palco, i due sono ovviamente stati squalificati.


Non perderti nemmeno una notizia, unisciti al nostro canale Telegram oppure scarica la nostra Web App gratuita o seguici sui social: Facebook Twitter Instagram

Commenta questa notizia...