Diodato, nomination per il David di Donatello per la miglior canzone originale con “Che vita meravigliosa”


Arriva un’altra grande soddisfazione per Diodato. Dopo la vittoria al Festival di Sanremo e l’inizio del viaggio verso l’Eurovision Song Contest, nella cui atmosfera lo stesso artista sta già iniziando a calarsi, anche ai David di Donatello risuona il suo nome.

Il cantautore pugliese, infatti, è entrato nelle cinque nomination per la miglior canzone originale, nel suo caso “Che vita meravigliosa“, inserita nella colonna sonora del film di Ferzan ÖzpetekLa dea fortuna“. Il pezzo, inoltre, è contenuto nell’omonimo album di recentissima uscita (quattro giorni fa).

La dea fortuna” ha ricevuto inoltre ulteriori nomination per la miglior sceneggiatura originale e per la miglior attrice protagonista (Jasmine Trinca).

Limitatamente alla miglior canzone originale, sono state inserite nelle nomination anche “Festa” di Antonio Aiello per “Bangla“, “Rione Sanità” di Ralph P per “Il sindaco del Rione Sanità“, “Un errore di distrazione” di Brunori Sas per “L’ospite” e “Suspirium” di Thom Yorke per “Suspiria“.

I David di Donatello videro le prime premiazioni a Roma, nel 1956, per poi spostarsi per lunghissimo tempo a Taormina, dal 1957 fino al 1980, fatta eccezione per il 1971 (Terme di Caracalla a Roma), il 1978 (Piazzale Michelangelo a Firenze) e il 1979 (Teatro dell’Opera a Roma). Dal 1981 non ci si è più spostati dalla Capitale, anche se la location è stata modificata innumerevoli volte. La trasmissione televisiva delle premiazioni è stata sempre affidata alla Rai tranne che in tre occasioni: nel 1996 (Tele+1), nel 2016 e 2017 (Sky Cinema e TV8). Quest’anno la cerimonia si terrà il 3 aprile.

Per quel che riguarda il premio per il miglior film sono in lizza “Il primo re” (regia di Matteo Rovere), “Il traditore” (Marco Bellocchio), “La paranza dei bambini” (Claudio Giovannesi), “Martin Eden” (Pietro Marcello), “Pinocchio” (Matteo Garrone).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...