Eurovision 2020: per la Slovenia ci sarà Ana Soklic con “Voda”


Sarà Ana Soklic col brano “Voda” a rappresentare la Slovenia all’Eurovision Song Contest 2020. La trentaduenne ex partecipante alla prima – e sinora unica – edizione di X Factor Slovenia ha superato nella super finale della selezione nazionale Lina Kuduzovic, già terza classificata allo Junior Eurovision Song Contest 2015.

Si tratta della seconda canzone intitolata ‘acqua’ dopo quella che portarono in concorso i bulgari Elitsa Todorova e Stoyan Yankoulov e se il titolo dovesse essere mutato in inglese – come sembrerebbe dal profilo ufficiale dell’artista – allora avremmo anche un titolo identico.

Già in corsa in due edizioni del concorso di musica pop slovena Slovenska Popevka, per lei esperienze discografiche di poco rilievo – alcuni singoli di medio riscontro – ma diversi live e la possibilità di esibirsi col prestigioso Harlem Gospel Choir.

Ospiti della finale sono state tre ex partecipanti slovene: Nusa Derenda e Darja Svajger, tuttora titolari del miglior risultato nazionale (settime, la prima nel 1995, la seconda nel 2001) e Maja Keuc, oltre al duo della passata stagione, Zala Kralj e Gasper Santl.

Ad Ana Soklic il difficile compito di confermare in finale la Slovenia dopo il quindicesimo posto – con disco di platino – della passata edizione. Si esibirà nella prima metà della prima semifinale, martedì 12 maggio, quando voterà anche l’Italia.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...