Eurovision 2020: ecco “Superg!rl” di Stefania per la Grecia


Questo pomeriggio è stato rilasciato il video di “Superg!rl“, la canzone che Stefania Liberakakis, in arte nota solo con il nome di battesimo, porterà in gara per la Grecia all’Eurovision Song Contest 2020 di Rotterdam (12-14-16 maggio).

17 anni, di Utrecht, ma con sangue greco nelle vene, Stefania si avvale di un team autoriale che si compone per metà di personaggi noti nell’ambiente eurovisivo, per l’altra metà del gruppo musicale Arcade (greco, da non confondersi con ben altra formazione californiana attiva negli Anni ’90 tra glam metal e hard rock). I due volti conosciuti sono quelli di Dimitris Kontopoulos e Sharon Vaughn.

Kontopoulos, presente nell’orbita eurovisiva ormai dal 2007, lo scorso anno ha contribuito alla composizione di “Scream” (Sergey Lazarev, Russia, 3° posto) proprio insieme alla Vaughn.

Inoltre, a curare la performance sul palco dell’artista sarà Fokas Evangelinos, protagonista della messa in scena di due entries vincitrici del passato: “My Number One” di Helena Paparizou (Grecia 2005) e “Believe” di Dima Bilan (Russia 2008).

La canzone, nelle intenzioni, è un tentativo di chiamare i ragazzi a credere in sé stessi e nei loro sogni e in particolare è incentrata sul viaggio stesso di Stefania da giovane ragazza nella ricerca dell’equilibrio tra la vita da studentessa e quella di cantante.

Il video cerca di rendere l’idea del senso di “poter fare” mostrando Stefania intenta a utilizzare qualcosa che ricorda molto da vicino la “Forza”, l’elemento più conosciuto di Star Wars.

Ritroveremo la Grecia nella prima metà della seconda semifinale, in programma giovedì 14 maggio alle ore 21 su Rai 4 e nella quale l’Italia è priva di diritto di voto.

Il paese lo scorso anno ha raggiunto la finale con “Better love” di Katerine Duska, che però si è fermata al 21° posto con 74 punti. L’unica vittoria risale al 2005 con “My Number One” di Helena Paparizou.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...