Eurovision 2020: fra i 12 finalisti in gara per la Serbia anche le Hurricane di Sanja Vucic


Stasera appuntamento con la finale nazionale per la Serbia. Alle ore 21 italiane, la tv di Belgrado selezionerà il nome dell’artista – e relativa canzone – che la rappresenterà nella seconda semifinale dell’Eurovision Song Contest 2020, il prossimo 14 maggio a Rotterdam.Hurricane Andria Jo

Le due semifinali non hanno riservato grosse sorprese. Si profila quindi una battaglia  fra le Hurricane, reduci da diverse hit di successo, fra cui “Favorito”, già leader delle classifiche nazionali e di cui fa parte Sanja Vucic, già componente degli ZAA e già rappresentante serba nel 2016 con “Goodbye (Shelter)“ e Andrija Jo, cantante e youtuber molto famoso nel mondo slavo.

Terza incomoda, probabilmente  Neda Ukraden, gigante della musica slava: 67 anni, croata, che nel 2020 festeggia i 53 anni di carriera. In finale anche l’altra ‘straniera’ del gruppo, vale a dire l’austriaca Thea Devy. Eliminata la discussa canzone di Bora Dugic & Balkubano, ai quali RTS ha imposto il cambio del testo, originariamente fortemente misogino.

Peraltro, il flautista non si è esibito, per motivi di salute, lasciando spazio al solo Balkubano. Di seguito, l’ordine di uscita.

1. Milan Bujaković ft. Olivera Popović – Niti
2. Hurricane – Hasta la Vista
3. Neda Ukraden – Bomba
4. Andrija Jo – Oci Meduze
5. Igor Simić – Ples za rastanak
6. Thea Devy – Sudnji dan
7. EJO – Trag
8. LIFT – Samo mi kaži
9. Ana Milenković – Tajna
10. Naiva – Baš baš
11. Marko Marković – Kolač
12. Bane Mojićević – Svet sa Prokletija

A scegliere sarà un mix di televoto e giuria di esperti, con peso paritario. Nella passata edizione, Nevena Bozovic ha chiuso al diciottesimo posto in finale con il brano “Kruna“.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...