Junior Eurovision 2020: il concorso rimane in Polonia


Paese che vince… non si cambia. Lo Junior Eurovision Song Contest, il fratello minore del concorso canoro europeo, rimane in Polonia.

Dopo le due vittorie consecutive del paese, nel 2018 con “Anyone I want to be” di Roksana Węgiel e nel 2019 con “Superhero” di Viki Gabor, la TVP – Telewizja Polska ha deciso di ospitare ancora una volta il contest.

Pochi mesi fa, lo Junior Eurovision si è tenuto nell’Arena di Gliwice, nella regione dello Slesia.

Non è ancora noto quale città polacca ospiterà la diciottesima edizione della kermesse dedicata a giovani talenti tra i 9 e i 14 anni.

Per la prima volta nella storia dello Junior Eurovision, la stessa nazione ospita lo show per due anni consecutivi.

Jon Ola Sand, a capo dell’organizzazione degli eventi live per conto dell’EBU, dichiara:

Siamo lieti che la TVP farà la storia ancora una volta ospitando lo Junior Eurovision Song Contest nel 2020. Lo spettacolo dello scorso anno a Gliwice ha settato un nuovo standard per la competizione. L’incredibile produzione ha portato il contest a un livello più alto, per questo motivo siamo felici di lavorare di nuovo quest’anno con il talentuoso team della TVP.

Dello stesso avviso Jacek Kurski, presidente della Telewizja Polska:

La televisione polacca è onorata di imbarcarsi di nuovo in questa meravigliosa avventura e organizzare questo evento globale. Lo Junior Eurovision Song Contest è importante perché dona ad artisti giovani una piattaforma per mostrare il loro grande talento al pubblico di tutt’Europa. Sono orgoglioso che la TVP possa contribuire al loro successo.

La prima edizione dello Junior Eurovision si è tenuta nel 2003. Nel corso degli anni ben 39 nazioni hanno preso parte alle competizione.

La Georgia è il paese che ha vinto più trofei, ben tre, mentre Polonia, Bielorussia, Malta e Russia vantano due vittorie a testa.

Anche l’Italia è fra i vincitori del concorso. Nel 2014 al primo posto si è classificato Vincenzo Cantiello con la ballata “Tu primo grande amore”.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...