I Jalisse a Eurovision Home Concerts: canteranno “Fiumi di parole” e “Gente di mare”


Anche l’Italia si aggiunge a Eurovision Home Concerts, il format che da un paio di settimane vede avvicendarsi gli artisti eurovisivi, alle prese con il proprio brano e una cover, cantati da casa.

Nella prossima puntata, in onda sul canale YouTube della rassegna venerdì 17 aprile a partire dalle 17.00, ci saranno anche i Jalisse, quarti classificati all’Eurovision 1997 di Dublino con l’immortale “Fiumi di parole”.

Jalisse

Il duo, formato dai coniugi Alessandra Drusian e Fabio Ricci, presenterà il brano con cui vinse a Sanremo nel 1997 e una cover di un altro successo eurovisivo italiano.

Queste le loro proposte, passate al vaglio degli utenti di Twitter: “Era” di Wess & Dori Ghezzi (terzo posto nel 1975), “I treni di Tozeur” di Franco Battiato e Alice (quinto posto nel 1984), “Gente di mare” di Umberto Tozzi e Raf (terzo posto nel 1987) e “Rapsodia” di Mia Martini (quarto posto nel 1992).

A vincere “Gente di mare”. I Jalisse presenteranno quindi la loro versione di questo grande classico.

  1. Gente di mare 40.5%
  2. Rapsodia 32.7%
  3. I treni di Tozeur 16.8%
  4. Era 10.1%

Vi abbiamo già raccontato il primo e il secondo episodio di Eurovision Home Concerts, ai quali hanno preso parte alcuni volti molto amati delle vecchie edizioni e di quella del 2020, cancellata e sostituita dallo speciale “Europe Shine a Light“.

Nel prossimo episodio vedremo, tra gli altri: i Lake Malawi dalla Repubblica Ceca, la norvegese Ulrikke, le serbe Hurricane, l’olandese Jeangu MacrooyVictor Crone, lo svedese che ha rappresentato l’Estonia nel 2019, l’irlandese Lesley Roy e l’estone Uku Suviste.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...