Diodato, Sanremo, David di Donatello, Nastro d’Argento: un anno trionfale


Anche senza aver potuto rappresentare l’Italia all’Eurovision Song Contest 2020 a causa della cancellazione del concorso, per Diodato questo è stato un anno del tutto trionfale, e una volta di più la giornata di ieri lo ha ribadito.

L’artista pugliese, infatti, è stato l’asso pigliatutto di un 2020 che ha pochi riscontri, in termini di riconoscimenti, nelle ultime annate della musica italiana. Dopo il Festival di Sanremo vinto con la canzone “Fai rumore” (la stessa che avrebbe dovuto portare a Rotterdam) e il David di Donatello, infatti, in casa sua arriva anche un Nastro d’Argento.

Diodato, infatti, si è aggiudicato quello relativo alla migliore canzone originale, con “Che vita meravigliosa“, che è parte della colonna sonora del film di Ferzan Özpetek “La dea fortuna”.

Più in generale, per quanto riguarda i Nastri d’Argento nella loro totalità, il miglior film è risultato essere “Favolacce” dei fratelli D’Innocenzo, che oltre al riconoscimento principale ne ha ricevuti altri quattro. Sei i Nastri per “Pinocchio” di Matteo Garrone, mentre a “La dea fortuna” è andato anche il premio come miglior attrice protagonista, nel caso Jasmine Trinca, oltre che quello per la migliore colonna sonora di Pasquale Catalano, a pari merito con quella di Brunori Sas per “Odio l’estate“. Riconosciuto anche il cameo dell’anno a Barbara Alberti.

I Nastri d’Argento sono i riconoscimenti più antichi nella storia della cinematografia italiana: la loro origine risale al 1946. Quest’anno la cerimonia, tenutasi come ormai da tradizione a Taormina, è stata dedicata a Ennio Morricone, in considerazione della scomparsa del Maestro giunta nella mattina di ieri.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...