Finali nazionali per l’Eurovision 2021: Norvegia e Finlandia il 20 febbraio, Croazia il 13


Incomincia a delinearsi il quadro delle finali nazionali che eleggeranno gli artisti in gara all’Eurovision Song Contest 2021 di Rotterdam (Paesi Bassi): ufficializzate le date per i concorsi di Norvegia, Finlandia, Croazia e Svezia.

ulrikke-aksel-damir esc 2020

In Norvegia la finale del Melodi Grand Prix (MGP) è confermata per il 20 febbraio 2021. Il format del concorso prevede 5 semifinali, che verranno disputate ogni sabato dal 16 gennaio al 13 febbraio 2021. Da queste 5 serate usciranno i nomi dei 10 finalisti che si contenderanno il ticket per Rotterdam nella superfinale del 20 febbraio.

Nessuna riconferma per Ulrikke Brandstorp, vincitrice quest’anno con “Attention”, che ha già comunicato in maggio di non essere disposta a tornare in gara già nel 2021.

Tutte le serate si svolgeranno all’H3 Arena di Oslo, già sede dell’Eurovision Song Contest 2010. Mentre non è ancora chiaro se sarà possibile avere il pubblico in sala. Il project manager dell’evento, Stig Karlsen, aveva spiegato come si stia lavorando per avere un minimo numero di spettatori dal vivo dato che le norme del paese prevedono, per ora, un tetto massimo di 200 persone per eventi al chiuso.

L’EBU, sul sito ufficiale dell’Eurovision, ha anche ufficializzato le date delle selezioni nazionali di altri tre paesi. Rimanendo in Scandinavia, ufficiali le date del Melodifestivalen in Svezia, organizzato da SVT (qui il nostro articolo dedicato) e quella dell’Uuden Musiikin Kilpailu (UMK), concorso nazionale finlandese.

In Finlandia, saranno sette le canzoni in gara nella serata del 20 febbraio 2021. I brani sono scelti da una commissione interna del broadcaster locale YLE tra le 278 proposte arrivate. Grande entusiasmo da parte del capo della commissione Tapio Hakanen che ha detto:

Il livello delle canzoni e degli artisti era incredibilmente forte. Sono fiducioso che finora avremo l’UMK di livello più alto. Sono davvero felice e grato a ogni singola canzone che ci è stata inviata

Tra i candidati c’erano diversi rappresentanti di Eurovision degli anni precedenti, musicisti pluripremiati, artisti con un serio potenziale internazionale, gruppi rock energici e nomi di tendenza nella musica alternativa elogiati dalla critica.

I sette brani finalisti verranno rivelati con un mese di anticipo, il 19 gennaio 2021.

Ufficializzata infine la data della finale della Dora, concorso nazionale croato, che si terrà sabato 13 febbraio 2021. Saranno 16 le canzoni in gara ad Opatija (Abbazia), tra queste potrebbe esserci un’inedito di Damir Kedzo, il vincitore di quest’anno con “Divlji Vjetre”, che non è stato riconfermato per la prossima edizione dell’Eurovision.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...