Melodifestivalen 2021, i primi nomi ufficiali: confermati Dotter, Danny Saucedo e Charlotte Perrelli


SVT sta annunciando ufficialmente il cast della prossima edizione del Melodifestivalen. Pochissime le sorprese. La testata Aftonbladet aveva già ampiamente anticipato la maggior parte dei nomi annunciati fino ad oggi. Confermato e grande favorito sulla carta rimane Danny Saucedo, che si presenterà in gara per la prima volta cantando in lingua svedese.

Se tale pronostico dovesse reggere, sarebbe la prima volta di brano in lingua svedese vittorioso  dal lontano 2006. In quell’edizione fu infatti Carola a vincere con “Evighet”, poi tradotta in “Invincible” per la partecipazione all’Eurovision di quell’anno ad Atene.

Da sinistra in alto in senso orario: Dotter, Arvingarna, Danny Saucedo, Tess Merkel, Charlotte Perrelli, Anton Ewald

Per trovare invece l’ultima partecipazione svedese in lingua madre dobbiamo invece indietreggiare fino all’ancora più lontano 1998, quando Jill Johnson interpretò “Kärleken är”. Tuttavia, l’ultima partecipazione in lingua svedese è invece da attribuire alla Finlandia che, nel 2012, partecipò con Pernilla Karlsson e la sua “Jag blundar”, che non riuscì però a raggiungere la finale a Baku, vinta proprio dalla Svezia, con Loreen e la sua “Euphoria”.

Confermati i anche i nomi di Tess Merkel, ex Alcazar e Charlotte Perrelli, due volte in gara e vincitrice nel 1998, degli Arvingarna, in gara nel 1993.

A seguire i nomi confermati fino ad ora e i titoli delle canzoni in gara:
01. DANNY SAUCEDO “Dandi Dansa” (D. Saucedo, K.J. Råsmark)
02. LOVAD “Allting är precis likadant” (M. Andréasson, A. Nivek, L. Drevstam, A. Johnsén)
03. KADIATOU ”One Touch” (J. Deb, L. Deb, J. Thörnfeldt, A. Wrethov)
04. MUSTACH “Contagious” (R. Gyllenhammar, D. Johannesson)
05. EVA RYDBERG & EWA ROOS “Rena Rama Ding Dong” (G. Sparrdahl, K. Rydberg, A. Lehtonen)
06. EMIL ASSERGÅRD ”Om allting skiter sig” (E. Assegård, J. Jansson, J. Thörnfeldt, A. Wrethov, J. Wrethov)
07. TESS MERKEL ”Good Life” (T. Malm, T. Merkle, P. Hammarlund, M. Tärnfors)
08. PAUL REY ”The Missing Piece” (F. Sonefors, L. Barker, P. Rey)
09. ARVINGARNA ”Tänker inte alls gå hem” (S. Brunzell, N. Grönvall, T. G:son, B. Ljunggren)
10. DOTTER ”Little Tot” (Dotter, D. Medanhodzic)
11. ELISA LINDSTRÖM ”Den du är” (B. Ljunggren, I. Forsman, E. Lindström)
12. LILLASYSTER ”Pretender” (I. Hallén, J. Redtzer, M. Westerstrand, I.P. Lira, P. Hammarlund)
13. FRIDA GREEN ”The Silence” (A. Bergendahl, B. Ljunggren, D. Lindgren, J. Deb)
14. CHARLOTTE PERRELLI “Still Young” (T. G:son, B. Ljunggren, E. Bernholm, C. Gustavsson)
15. PATRIK JEAN ”Tears Run Dry” (H. Gardarfve, P. Jean, M. Wehbe)
16. WAHL feat. SAMI “90-talet” (S. Rekik, C. Vahlberg, J. Glenmark, J. Welander, A. Larsson)
17. NATHALIE BRYDOLF ”Fingerprints” (A. Stone Johansson, E. Zelmani,l L. Barker, A.K. Folin)
18. ANTON EWALD “New Religion” (J. Wallin, J. Killington, A. Ewald, M. Strömstedt)

Nella giornata di domani verranno ufficialmente annunciati i dieci nomi rimanenti.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...