Eesti Laul 2021: presentati i 24 brani in gara. Ci riprova Uku Suviste.

Dopo i 24 protagonisti, svelati oggi i 24 brani in gara al prossimo Eesti Laul 2021, concorso canoro che selezionerà il rappresentante dell’Estonia al prossimo Eurovision Song Contest 2021 di Rotterdam. Tanti i volti noti al pubblico eurovisivo a partire dal vincitore della scorsa edizione: Uku Suviste.

Il 38enne, vincitore quest’anno con “What Love Is” ma non partito per i Paesi Bassi, riprova ad ottenere il diritto di rappresentare il suo paese con una nuova power-ballad, “The Lucky One” che porta la sua firma e quella di Sharon Vaughn, già autrice di diversi successi eurovisivi.

Uku Suviste non ha usufruito della “wild-card” offertagli dalla ERR (broacast organizzatore) per saltare la prima selezione tra i 156 brani presentati alla commissione musicale. Il produttore dell’evento e capo-delegazione Tomi Rahula aveva già spiegato come fosse stata una scelta dettata dalla qualità del brano proposto.

La canzone di Uku Suviste è davvero forte. Questa (canzone) mi piace di più rispetto a quella dello scorso anno.

Tra gli ex-rappresentanti della repubblica baltica all’Eurovision ci sono Koit Tomee (2017, con Laura Polvdere, e 1998), Jüri Pootsmann (2016), Tanja (2014) e Ivo Linna (1996, con Maarja-Liis Ilus). Già in gara lo scorso anno, ritorna anche Egert Milder con il brano “Free Again”.

Andiamo quindi a riepilogare i brani in gara, che potete ascoltare sul sito della ERR da oggi:

  • Alabama Watchdog – “Alabama Watchdog
  • Andrei Zevakin & Pluuto – “Wingman
  • Egert Milder – “Free Again
  • Gram-Of-Fun – “Lost In A Dance
  • Hans Nayna – “One By One
  • Helen – “Nii Kõrgele
  • Heleza – “6
  • Ivo Linna, Robert Linna, Supernova – “Ma Olen Siin
  • Jüri Pootsmann – “Magus Melanhoolia
  • Kadri Voorand – “Energy
  • Karl Killing – “Kiss Me
  • Kéa – “Hypnotized
  • Koit Toome – “We Could Have Been Beautiful
  • Kristin Kalnapenk – “Find A Way
  • Nika Marula – “Calm Down
  • Rahel – “Sunday Night
  • REDEL – “Tartu
  • Sissi – “Time
  • Suured tüdrukud – “Heaven’s Not That Far Tonight
  • Tanja – “Best Night Ever
  • Tuuli Rand – “Üks öö
  • Uku Haasma – “Kaos
  • Uku Suviste – “The Lucky One
  • Wiiralt – “Tuuled”.

Come specificato nel nostro precedente articolo dedicato, le 2 semifinali andranno in onda il 18 e il 20 Febbraio dagli studi della ERR di Tallin, senza pubblico.

La finale rimane programmata per il 6 Marzo 2021 alla Saku Suurhall di Tallin, con la speranza di avere del pubblico in sala, rievocando le atmosfere dell’Eurovision Song Contest 2002 che si tenne nella stessa sede.

Commenta questa notizia...