Eurovision 2021, in Spagna un galà per scegliere il brano di Blas Cantò


L’anteprima l’ha data il sito eurovisionspain: ci sarà uno show televisivo per selezionare la canzone che Blas Cantò eseguirà per la Spagna all’Eurovision 2021  nella finale del 22 maggio prossimo. Il cantante, ex leader degli Auryn, era stato il primo selezionato per il 2020 col brano “Universo” e dopo la cancellazione dello show RTVE lo ha riconfermato.

In accordo con la Warner, sua casa discografica, sarebbero state selezionate quattro canzoni che prenderanno parte ad un galà che sarà organizzato fra gennaio e febbraio, con data ancora da definire. Il pubblico avrà un ruolo chiave nella scelta del brano.

A quanto si apprende sarà un vero e proprio evento, che dovrebbe vedere protagonisti alcuni altri artisti della stessa etichetta: fra questi Vanesa Martin, nome prominente del pop spagnolo, già più volte in odore di Eurovision e Pastora Soler, decima nell’edizione 2012 col brano “Quedate conmigo”. Risultato che peraltro, insieme all’altro decimo posto di Ruth Lorenzo nel 2014 costituisce il miglior piazzamento spagnolo negli ultimi 15 anni.

La Spagna torna dunque ad una formula di selezione parziale che manca dal 2013, quando furono gli oggi disciolti El sueño de Morfeo a selezionare il brano con un galà al quale prese parte come giurato anche il nostro rappresentante Marco Mengoni: “Contigo hasta el final“, concluse la corsa rovinosamente in penultima posizione anche per colpa di una non esattamente impeccabile prova vocale della cantante Raquel Del Rosario.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e sulla principale community italiana Facebook dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...