Portogallo: presentate le 20 canzoni in gara al Festival da Cançao 2021


Si mette in moto la macchina eurovisiva anche in Portogallo dove nel pomeriggio sono stati svelati i 20 artisti con le loro canzoni in gara al prossimo Festival Da Cançao 2021 con semifinali in programma il 20 e 27 febbraio e gran finale il 6 marzo.

Artisti Festival Cancao 2021

Credits: RTP

Dei 20 autori annunciati in dicembre, 18 invitati dal broadcaster RTP, più i 2 vincitori dell’ “open call” Pedro Gonçalves e Miguel Marôco, esattamente la metà ha deciso di prendere parte alla competizione mentre gli altri 10 hanno affidato il loro brano ad altri artisti.

Gli esponenti della scena EDM lusitana, Stereossandro e Pedro da Linha, hanno affidato le loro opere ripettivamente a mema. ed EU.CLIDES. Nadine porterà in gara il brano scritto da Anne Victorino d’Almeida (con la collaborazione di Tiago Torres Da Silva).

Sara Alfonso ha invece ricevuto dall’eclettico Filipe Melo il brano “Contramâo”. Parlando invece di tradizione, e dunque di fado, Helder Moutinho ha affidato a Valéria la sua composizione così come Vivane Guerreiro ha preferito scegliere un’altra artista, Ana Tereza, per portare in gara la sua “Com un abraço”.

Gli altri quattro nomi nuovi sono: Graciela con il brano scritto da João Viera, The Black Mamba con “Love is on my side” scritto da Tatanka, Ariana che proporrà “Mundo Melhor” composta dal rapper Virgul con Alex D’Alva e Romeu Bairos che accompagnerà sul palco i Karetus. Il nome più famoso ed importante fra gli autori, la cantautrice Carolina Deslandes, è fra coloro che hanno deciso di scendere in pista in prima persona.

Questo il riepilogo dei 20 brani in gara divisi nelle 2 semifinali i cui running-order verranno rivelati prossimamente:

Semifinale 1 – Sabato 20 febbraio

  • Nadine – Cheguei Aqui
  • Fábia Maia – Dia Lindo
  • Sara Afonso – Contramão
  • Valéria – Na Mais Profunda Saudade
  • IAN – Mundo
  • IRMA – Livros
  • Karetus & Romeu Bairos – Saudade
  • Miguel Marôco – Girassol
  • Mema – Claro Como Água
  • The Black Mamba – Love Is On My Side

Semifinale 2 – Sabato 27 febbraio

  • Carolina Deslandes – Por Um Triz
  • Da Chick – I Got Music
  • Joana Alegre – Joana Do Mar
  • Graciela – A Vida Sem Acontecer
  • NEEV – Dancing In The Stars
  • CLIDES – Volte-Face
  • Pedro Gonçalves – Não Vou Ficar
  • Tainá – Jasmim
  • Ariana – Mundo Melhor
  • Ana Tereza – Com Um Abraço

I primi 5 di ogni semifinale accederanno all’atto finale, con votazione 50% giuria e 50% televoto. Nelle prime due serate in caso di parità tra due artisti avanzerà chi otterrà la preferenza della giuria tecnica, in finale dovesse verificarsi un pareggio prevarrà l’artista che avrà la preferenza del televoto.

Non è ancora stata svelata la sede delle tre serate e, nonostante sia stato ricordato nella conferenza stampa che si osserveranno tutte le misure sanitarie necessarie a prevenire il contagio da coronavirus, non è ancora ufficiale la presenza, o meno, del pubblico in studio.

Annunciati invece i conduttori delle tre serate. Si tratta di Jorge Gabriel con Sonia Araujo (Semifinale 1), Jose Carlos Malato con Tânia Ribas De Oliveira (Semifinale 2) e Filomena Cautela, la ricorderete alla conduzione dell’ESC 2018 a Lisbona, con Vasco Palmerim (Finale).  Con loro Inês Lopes Gonçalves che sarà l’inviata nelle tre serate dalla green room, come fece anche all’ESC 2018.

Il vincitore del Festival Da Cançao succederà nell’albo d’oro della manifestazione ad Elisa, che vinse nel 2020 con “Medo de sentir”, mentre, in qualità di rappresentante del paese all’ESC, raccoglierà il testimone di Conan Osiris, eliminato nel 2019 nella prima semifinale con “Telemoveis”.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Commenta questa notizia...