Sanremo 2021 senza pubblico, Amadeus pronto a lasciare l’incarico


Sanremo 2021 si farà senza pubblico. Questa almeno l’opinione di Dario Franceschini, esplicitata in un tweet.

Il Ministro dei Beni Culturali è stato chiaro scrivendo che “Il Teatro Ariston di Sanremo è un teatro come tutti gli altri e quindi, come ha chiarito ieri il ministro Roberto Speranza, il pubblico, pagante, gratuito o di figuranti, potrà tornare solo quando le norme lo consentiranno per tutti i teatri e cinema. Speriamo il prima possibile”

Teatro Ariston

In fumo dunque i piani di Amadeus per avere un pubblico di figuranti a Sanremo. Stando a voci insistenti provenienti dalla squadra del Festival, riportate da Adnkronos, il conduttore siciliano sarebbe pronto a rimettere l’incarico, e a seguirlo sarebbe anche il collega Fiorello.

Il gesto da parte del direttore artistico sarebbe clamoroso. Amadeus, che da giorni sta ripetendo che un Festival senza pubblico non sarebbe fattibile vista anche la difficoltà per gli artisti di esibirsi davanti a una platea vuota, ha fatto riferimento alle parole del Ministro della salute Roberto Speranza.

Il Ministro infatti ha emanato una nota in cui afferma che “gli spettacoli che hanno luogo nelle sale teatrali possono svolgersi in sicurezza in assenza del pubblico”, chiedendo anche al comitato tecnico-scientifico un “protocollo di sicurezza per gli artisti”.

Ancora una volta, dunque, l’attenzione si sposta sulla location del Festival di Sanremo, che ha luogo nel Teatro Ariston adibito a studio televisivo. Negli studi televisivi è ammessa, da DPCM, la presenza di un pubblico di figuranti in quanto il pubblico è un elemento coreografico strettamente funzionale alla trasmissione.

Numerose polemiche sono arrivate dal mondo della cultura e dai lavoratori dello spettacolo. Il Ministro Speranza ha bocciato l’ipotesi dei figuranti, denunciata anche dal Codacons come “tentativo di violare il DPCM”.

D’altra parte Amadeus ha ribadito, in un incontro con i vertici RAI concluso da pochi istanti, che l’Ariston è considerabile a tutti gli effetti uno studio televisivo, vista la natura del Festival di Sanremo e che non accetta l’ipotesi di una kermesse senza applausi

Attendiamo dunque gli sviluppi di questa faccenda alquanto scomoda.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Una risposta

  1. Chiara ha detto:

    Questa situazione sta cominciando a farsi imbarazzante e l’intestardimento di Amadues abbastanza noioso, non capisco davvero quale sia il problema di fare uno show senza pubblico

Commenta questa notizia...