Sanremo 2021, Amadeus fa retromarcia: all’Ariston con o senza pubblico


Tanto tuonò che… non piovve. Lo spinoso caso legato alla presenza del pubblico in sala al prossimo Festival di Sanremo 2021 giunge oggi, forse, alla sua fine: Amadeus fa retromarcia e sarà regolarmente alla conduzione del Festival dal 2 al 6 marzo.

Amadeus

Vi abbiamo raccontato delle visioni discordanti tra il Comune di Sanremo, la Prefettura di Imperia e l’ASL contrarie alla presenza degli spettatori, l’insistenza di Amadeus ad avere almeno un pubblico di figuranti e la chiusura totale del Ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, che aveva escluso questa possibilità senza lasciare spazio a molte speranze.

Da qui i rumor rilanciati da Adkronos sull’intenzione di lasciare l’incarico di direttore artistico e conduttore da parte di Amadeus, a poco più di un mese dall’inizio del Festival. Uno scenario non certo inedito ma pur sempre clamoroso. Ricordiamo le rinunce dell’ultimo minuto di Domenico Modugno nel 1976 (sostituito da Giancarlo Guardabassi) e Renato Pozzetto nel 1989 (sostituito dai 4 figli d’arte Celentano-Quinn-Tognazzi-Dominguin).

Tutto rientrato dunque. Amadeus, e di conseguenza l’amico e showman Fiorello, saranno regolarmente sul palco dell’Ariston. Il presentatore ha deciso di rimettersi alle decisioni del comitato tecnico-scientifico (CTS) e della RAI qualsiasi sia la direzione che verrà presa. Tale decisione, ha affermato Silvio Brusaferro (presidente ISS e membro del CTS), arriverà nei prossimi giorni.

Amadeus e Fiorello, inoltre, saranno affiancati sul palco dalla supermodella Naomi Campbell che sarà protagonista della prima serata del Festival, martedì 2 marzo. Gli altri co-conduttori già annunciati sono Elodie, Matilda De Angelis, Achille Lauro e Zlatan Ibrahimovic.

Ma per una polemica che pare volgere al suo termine, il direttore artistico è atteso da una nuova tempesta pronta ad abbattersi sull’Ariston. Stiamo parlando del caso della canzone di Francesca Michielin e Fedez, “Chiamami Per Nome”, pubblicata da quest’ultimo sui social in una Instagram story. Ulteriori dettagli nel nostro articolo dedicato.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Commenta questa notizia...