Il Cts approva il protocollo Rai: Sanremo 2021 si farà


Si chiude ufficialmente la telenovela delle ultime settimane. Come era prevedibile, il Comitato tecnico scientifico ha approvato il protocollo di sicurezza presentato dalla Rai e dunque il Festival di Sanremo 2021 si farà, dal 2 al 6 marzo prossimi.  Confermata la mancata presenza degli spettatori in sala, confermate le misure riorganizzative per ridurre al minimo le possibilità di contagio al Teatro Ariston

Sanremo 2021 Amadeus

Quello che vedremo sarà dunque il primo Festival ‘a porte chiuse’ della storia del concorso e saranno stravolti anche molti riti sanremesi, come la passerella ed i collegamenti con i vari programmi tv che non dovrebbero avvenire in presenza.

Enzo Mazza, amministratore delegato della Fimi, l’associazione che riunisce le quattro maggiori etichette, commenta così la decisione:

Le case discografiche, come già previsto dalle linee guida promosse dalle associazioni di settore, adotteranno tutte le misure approvate dal CTS integrando i propri protocolli aziendali. Restano poi da definire le procedure per la città e le aree alberghiere che ci auguriamo Prefetto e Sindaco metteranno a punto a breve.

Dell stesso tenore le dichiarazioni della Pmi, l’associazione che riunisce le maggiori etichette indipendenti:

PMI è consapevole che l’assenza di pubblico comporterà per Rai e per il Direttore Artistico un notevole impegno per rendere lo spettacolo televisivo del Festival all’altezza delle precedenti edizioni, ma confida nelle straordinarie capacità organizzative e creative di tutta l’Organizzazione del Festival che – è certa – troverà soluzioni adeguate, innovative e di grande effetto. PMI è sempre stata a fianco di Rai e del Direttore artistico Amadeus quotidianamente e in maniera costruttiva al fine di individuare la soluzione migliore per uno svolgimento della manifestazione nel rispetto delle normative sanitarie.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Commenta questa notizia...