Eurovision 2021, Danimarca: ecco gli 8 artisti in gara al Dansk MGP


Fervono i preparativi in Danimarca per l’organizzazione della 51° edizione del Dansk Melodi Grand Prix (Dansk MGP) in programma sabato 6 marzo 2021 nella sede dell’emittente DR di Copenhagen. Sono 8 gli artisti selezionati che gareggeranno per il pass verso l’Eurovision Song Contest 2021 di Rotterdam.

dansk mgp 2021 artisti

Credits: DR

Si tratta di un mix di nomi affermati nell’airplay danese ed artisti emergenti che, dopo essere stati selezionati da una giuria interna, saranno valutati la sera della finale solo ed esclusivamente dal pubblico da casa. Questo segna un cambio di rotta dal vecchio format con il sistema 50% giuria e 50% televoto usato in passato.

Gustav Lützhøft, portavoce del Dansk MGP, ha commentato così questa scelta:

Il Dansk Melodi Grand Prix è basato su noi, danesi, alla ricerca della “nostra canzone”, la canzone che rappresenterà la Danimarca all’Eurovision. Quindi, pensiamo sia naturale quest’anno ridare tutto il potere in mano ai danesi e lasciare loro l’ultima parola su quale canzone pensano debba rappresentarci.

Gli 8 artisti selezionati, e le loro canzoni (qui la playlist ufficiale dell’emittente DR), sono:

  • Chief 1 & Thomas Buttenschon – Højt over skyerne
  • Claudia Campagnol – Abracadabra
  • Emma Nicoline – Står lige her
  • Fyr & Flamme – Øve os på hinanden
  • Jean Michel – Beautiful
  • Mike Tramp – Everything Is Alright
  • Nanna Olivia – Hvileløse hjerter
  • The Cosmic Twins – Silver Bullet

Tre i nomi di peso in gara, tra cui due ex-vincitori. Chief 1, che accompagna Thomas Buttenschon, ha scritto ben tre brani che hanno vinto il Dansk MGP e sono poi andati all’Eurovision Song Contest: nel 1997 con Kolig Kaj (16° all’ESC), nel 2012 con Soluna Samay (23° all’ESC) e nel 2015 con gli Anti Social Media (eliminati in semifinale all’ESC).

L’altro ex-vincitore è Mike Tramp. Carriera ultra-quarantennale alle spalle in diverse rock-band, vinse con i Mabel nel 1978 rappresentanto la Danimarca a Parigi con “Boom Boom” chiudendo al 16° posto. Porta un brano inglese di cui è l’unico autore.

Il terzo “big” del concorso è il duo Fyr & Flamme (in italiano “Fuoco e Fiamme”). La coppia, formata dal musicista Laurits Emanuel e l’attore Jesper Groth, è molto popolare in patria grazie ai successi recenti dei singoli “Menneskeforbruger” e “Kamaleon” caratterizzati da sound tipici della musica dance anni ’80.

Tra gli autori figurano tanti nomi noti, e vincenti, della musica danese. Tra i tre autori del brano dei giovani The Cosmic Twins c’è Lise Cabble che firmò “Only Teardrops” con la quale Emmelie De Forest trionfò all’Eurovision 2013.

Ci sono Melanie Wehbe, autrice di “Love Is Forever” di Leonora (ESC 2019) e “Move” delle The Mamas (Svezia ESC 2020), e Emil Adler Lei, che ha firmato sia “Love Is Forever” che “YES” di Ben & Tan, vincitori lo scorso anno. Loro le firme sul brano di Claudia Campagnol, che, nonostante il cognome che richiama il nord-est italiano, è nata in Ungheria e cresciuta in Svezia oltre ad essere un nome affermato della scena jazz locale.

Infine il brano di Jean Michel vede tra gli autori la presenza di un altro ex-rappresentante del paese all’Eurovision. Si tratta di Johannes Nymark, membro dei Lighthouse X, eliminati in semifinale nel 2016 con “Soldiers Of Love”.

Giovani debuttanti sono invece Emma Nicoline e Nanna Olivia. La prima, autrice del suo brano, è al debutto assoluto mentre la seconda porta in gara una canzone scritta, tra gli altri, di Anna David, famosa in patria e in Germania per il singolo del 2005 “F*ck Dig”.

Lo scorso anno la competizione, uno dei primi eventi ad essere flagellato dalla pandemia da coronavirus e svoltosi in assenza di pubblico, venne vinta dal duo Ben & Tan con “YES”.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Commenta questa notizia...