Festival di Sanremo: a quando un commento in lingua inglese per chi lo segue dall’estero?


I veri appassionati dell’Eurovision Song Contest non perdono mai l’appuntamento con i vari Festival canori sparsi sullo scacchiere europeo per godersi le fasi eliminatorie di ciascun Paese e conoscere in anteprima chi ci sarà a rappresentarlo nell’evento musicale più seguito al mondo.

Anche il nostro Festival di Sanremo ha conquistato in breve tempo il cuore dei giovani eurofan, che ogni anno seguono con attenzione le sorti dei cantanti italiani in gara attraverso lo streaming di RaiPlay oppure via satellite.

Non va infatti dimenticato che nel tempo Sanremo è stato spesso trasmesso da altri Paesi, tra i quali Albania, Bosnia ed Erzegovina, Romania, Russia e Svizzera, grazie al circuito Eurovisione.

Tuttavia, in un mondo sempre più globalizzato, il Festival di Sanremo rimane in lingua italiana: per uno show lungo spesso e volentieri più di 5 ore, in cui la musica è intervallata da numerosi intermezzi parlati, lo spettatore web o televisivo fuori dall’Italia – e che non conosce l’italiano – si sente confuso se non perso. Comunque, non in grado di apprezzare pienamente ciò che vede e sente.

Un ragionamento simile devono averlo fatto in Finlandia, alla tv pubblica YLE. Quest’anno per la prima volta hanno deciso di fornire un commento in lingua inglese del Uuden Musiikin Kilpailu (UMK), il loro festival della canzone, attraverso il live streaming accessibile senza alcuna restrizione geografica.

Una novità che si è affiancata alla telecronaca in lingua russa e all’altra in lingua svedese già sperimentata in precedenza.

Un po’ di numeri: il commento in inglese ha raggiunto più di 20.000 utenti, in svedese più di 7.000 e in russo più di 3.000.

C’è chi invece tra i fan internazionali del Melodifestivalen, il Festival della canzone svedese, ha trovato un modo per tradurre nella propria lingua i sottotitoli in lingua svedese che apparivano sul live streaming del sito ufficiale SVTPlay.

Come? Semplicemente sfruttando la traduzione automatica di Google Translate dei sottotitoli generati in tempo reale (disponibile su browser Google Chrome e nel nuovo Edge basato su Chromium o su Firefox grazie ad una apposita estensione)

Sottotitoli tradotti

Sottotitoli tradotti da Google Translate – Melodifestivalen 2021

La scoperta è stata fatta da un utente su Twitter e il metodo è stato poi condiviso anche dal profilo ufficiale del Melodifestivalen.

Insomma, il pubblico internazionale per un Festival di Sanremo commentato in lingua inglese ci sarebbe sicuramente. Un’iniziativa della RAI in questo senso, che già si è spesa per un apposito live streaming in LIS (la lingua dei segni italiana), permetterebbe al Festival – e alla regione Liguria – di farsi conoscere ancora meglio all’estero.

E chissà che non possa aumentare seppur di poco le possibilità di una vittoria italiana all’Eurovision Song Contest.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...