Amadeus: “Mi piacerebbe condurre l’Eurovision”. E sui Måneskin…


La conferenza stampa conclusiva del Festival di Sanremo 2021 ha avuto anche un piccolo spazio dedicato all’Eurovision Song Contest.

Non solo per l’annuncio della partecipazione dei Måneskin, avvenuto poco prima nella tradizionale conferenza stampa, svoltasi da remoto, ma anche guardando al futuro.

Protagonista il direttore artistico e conduttore Amadeus che rispondendo ad una domanda specifica di una cronista spiega:

Condurre l’Eurovision Song Contest 2022 se i Måneskin dovessero vincere e quindi la rassegna dovesse essere ospitata dall’Italia? Non ci ho pensato ma certo che mi piacerebbe, l’Eurovision è un evento di portata internazionale, a chi non piacerebbe?

Poi ha proseguito parlando proprio dell’avventura eurovisiva della band romana, che con oggi comincia ufficialmente:

Per adesso pensiamo a tifare Italia e sostenere i Måneskin: il rock ha vinto a Sanremo, dopo 71 anni ed è una rivoluzione. Qui in Italia non è così forte, ma in tutto il Nord Europa c’è una grande tradizione per questo genere di musica, possono fare bene.

Nei prossimi giorni arriverà anche la scontata conferma del brano, che sarà quello sanremese, che tuttavia andrà ridotto di 18 secondo per ottemperare alle regole che impongono una durata massima di 3 minuti per ciascuna canzone.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...