Eurovision 2021, ecco “Je me casse” di Destiny per Malta


Si chiama “Je me casse” il brano che Destiny Chukunyere presenterà in gara all‘Eurovision Song Contest 2021 in rappresentanza di Malta. Nonostante il titolo in francese, il motivo è interamente in inglese. Team autoriale i mggioranza svedese, formato Malin Christin, Amanuel Dermont e Nicklas Eklund, insieme al britannico Pete Barringer.

 

Con Destiny si conclude ufficialmente la lineup dell’Eurovision 2021: resta in sospeso ancora la canzone della Bielorussia, dopo che il brano dei Galasy ZMesta non è stato ammesso in concorso in considerazione del testo che dileggiava i manifestanti contro il presidente Lukashenko ed attaccava una delle leader di opposizione in carcere. Se tv di Minsk troverà una soluzione a stretto giro e questa sarà accettata, saranno 40 i motivi in gara, altrimenti la Bielorussia sarà squalificata e ne resteranno 39.

Destiny Chukunyere, nata a Malta da mamma maltese e padre nigeriano (ex calciatore del campionato dell’isola), classe 2002, è nota per aver vinto lo Junior Eurovision Song Contest col brano “Not my soul” nel 2015 e l’anno scorso aveva staccato il biglietto per il concorso vincendo X Factor Malta, prima della cancellazione per la pandemia: avrebbe dovuto eseguire “All of my love”.

La tv l’ha riconfermata internamente per questa edizione: dovrà conquistarsi il biglietto per la finale nella prima semifinale del 18 Maggio, quando voterà anche l’Italia. Malta invece ha come maggior risultato due secondi posti,  nel 2002 con “7th wonder” di Ira Losco e nel 2005 con “Angel” di Chiara. Nel 2019 Michela Pace ha portato al quattordicesimo posto la sua “Chamaleon”.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...