Eurovision 2021, Jendrik sarà anche parte dei cori registrati dell’Islanda


Mentre i motori dell’Eurovision si scaldano, il rappresentante tedesco Jendrik ha rivelato sul suo profilo Instagram di essere parte del progetto corale ideato da Daði per la sua performance dell’Eurovision 2021.
Ricordiamo che lo stesso Daði Freyr aveva annunciato a metà gennaio che aveva intenzione di far registrare parte del coro della sua canzone “10 years” per una parte della canzone. E dunque centinaia di registrazioni sono giunte da tutto il mondo, unite poi tramite un lavoro di mixaggio per creare il coro della canzone.

Va fatto un appunto in merito a questo, in altre condizioni cantanti e coristi sarebbero stati obbligati a cantare live, ma eccezionalmente per quest’anno i cori potranno essere registrati ed essere parte della performance, a fronte dell’avere meno persone sul palco e rispettando pur sempre le direttive anti-Covid.

Qualcosa di simile accadrebbe anche con San Marino, nel caso in cui Flo Rida non riuscisse a spostarsi dagli Stati Uniti fino a Rotterdam a causa di restrizioni di viaggio (com’è successo con Naomi Campbell che è stata impossibilitata a presenziare alla prima serata del Festival di Sanremo lo scorso Marzo).

Di norma inoltre, è vietato che un cantante rappresentante una determinata nazione partecipi all’esibizione di un’altra nazione, anche se corista. Sicuramente queste condizioni sono venute meno nel momento in cui ci sono stati questi cambiamenti, rendendo di fatto questo evento unico nella storia della manifestazione musicale, un interessante primato per la Germania.

Jendrik rappresenterà dunque la Germania al prossimo Eurovision Song Contest, che in quanto Big 5 è automaticamente in finale e voterà insieme all’Italia e ai Paesi Bassi nella prima semifinale di Martedì 18 Maggio. Invece Daði Freyr sarà il rappresentante dell’Islanda, che con il suo gruppo Gagnamagnið canterà “10 Years” nella seconda semifinale del 20 Maggio, nella speranza di poter ottenere un buon risultato, anche sull’onda della sua precedente canzone “Think About Things” che ha avuto un buon riscontro anche in Italia e in tutto il mondo.

Per l’Italia invece saremo rappresentati dai Måneskin, vincitori della settantunesima edizione del Festival di Sanremo, che in quanto Big 5 sarà direttamente in finale il 22 Maggio. Chi vincerà quest’edizione dell’Eurovision? Ai posteri l’ardua sentenza!


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...