Eurovision 2021, i Måneskin cantano “Zitti e buoni” all’Adriatic PreParty. Rivediamo l’esibizione


Nella serata di ieri i Måneskin sono tornati a proporre la loro “Zitti e buoni” all’Adriatic PreParty, evento sostanzialmente nuovo all’interno delle fasi di avvicinamento all’Eurovision 2021 in programma a Rotterdam dal 18 al 22 maggio.

L’esibizione dei portacolori dell’Italia è stata inserita in scaletta come penultima, prima della versione di Albina (che sarà in gara per la Croazia) di “Husavik“, la canzone perno del film Netflix “Eurovision Song Contest: The Story of Fire Saga“, andata peraltro vicinissima a conquistare l’Oscar per la miglior canzone originale nella voce della svedese Molly Sanden.

Questo l’elenco dei partecipanti che si sono esibiti o che sono intervenuti oltre ai Måneskin:

  • Albina (Croazia)
  • Hurricane (Serbia)
  • Destiny (Malta)
  • Rafal (Polonia)
  • Natalia Gordienko (Moldavia)
  • Anxhela Peristeri (Albania)
  • James Newman (Regno Unito)
  • Barbara Pravi (Francia)
  • Jendrik (Germania)
  • Lesley Roy (Irlanda)
  • Roxen (Romania)
  • The Black Mamba (Portogallo)
  • Vasil (Macedonia del Nord)
  • Samanta Tina (Lettonia)

Presentatrici: Lana Ivic ed Emily Lauren Brewin

Ulteriori ospiti

  • Tajci (Eurovision 1990 quando la Jugoslavia ancora era un Paese unito, con “Hajde da ludujemo“)
  • Lorena Bucan (Dora 2020, con “Drowning“)
  • Darija Vracevic (Junior Eurovision 2019, Serbia, fu decima con “Podigni glas“)
  • ToMa (Dora 2021, con “Ocean of Love“)

Da notare che il gruppo romano si è esibito nello stesso studio nel quale ha registrato l’esibizione al PreParty ES, ma ha cambiato gli indumenti, e già solo questo basta per realizzare le differenze nelle due performance.

L’attenzione del pubblico eurovisivo è ora pronta a spostarsi sulle prove, al via il prossimo sabato 8 maggio all’Ahoy Arena di Rotterdam. Per l’Italia ogni discorso inizierà dal 13, quando verranno le prove delle Big 5 e del Paese ospitante, in questo caso i Paesi Bassi. Il tutto nell’Eurovision Song Contest che si svolge nella giornata di maggio più avanti nel tempo dal 2015 (quando, a Vienna, il concorso ebbe la sua conclusione il 23 maggio; il 29 è il giorno “record”, nel 1999 e nel 2010).


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...