Eurovision 2021: Måneskin, doppio platino per Zitti e buoni


Arriva proprio alla vigilia dell’Eurovision 2021 una nuova soddisfazione per i Måneskin. “Zitti e buoni”, la canzone con cui rappresenteranno l’Italia sabato 22 maggio (diretta Rai1 dalle 21) all’Ahoy Arena di Rotterdam, ha infatti appena ricevuto la certificazione doppio disco di platino.

La canzone che ha già prevalso al Festival di Sanremo e che ha trascinato l’Italia in cima alle classifiche delle scommesse dopo le prime due prove sul palco, ha così raggiunto quota 140.000 copie (in tutte le versioni: fisica, digitale e streaming), cioè quella che dal 2020 è necessaria affinché si arrivi al riconoscimento.

Si tratta della quarta canzone del Festival a raggiungere il doppio platino, dopo “Chiamami per nome” di Fedez e Francesca Michielin, “Voce” di Madame e “Musica leggerissima” di Colapesce e Dimartino. Quattro le ulteriori certificazioni platino, sei invece i dischi d’oro per quanto riguarda i singoli.

Dal 2015 ogni entry che è andata a gareggiare per l’Italia all’Eurovision ha raggiunto almeno il disco di platino. Questa è una conferma ulteriore di come i gusti dell’Italia musicale e quelli di Sanremo finiscano per coincidere, una volta conclusa la rassegna dei fiori.

Delle canzoni poi andate all’Eurovision per l’Italia, quella di maggior successo è rimasta “Occidentali’s Karma” di Francesco Gabbani, arrivata sul palco di Kiev nel 2017 e, nel 2019, destinataria del sesto disco di platino: val bene ricordare che, una volta raggiunto il nono, si passa direttamente al diamante (che di recente è stato agguantato da “Roma-Bangkok” di Baby K e Giusy Ferreri).

Ritornando ai Måneskin, di seguito il novero attuale delle certificazioni raggiunte dal gruppo rock romano nella sua ancor giovane parabola artistica.

ALBUM

  • Il ballo della vita (2018) – Triplo platino
  • Chosen (2017, è in realtà un LP) – Platino
  • Teatro d’ira – Vol. I – Oro

SINGOLI

Pur non essendo mai stati ufficialmente singoli, hanno raggiunto il disco d’oro anche “Recovery” e le cover di “Vengo dalla Luna” (Caparezza), “Beggin” (The Four Seasons) e “Somebody told me” (The Killers).

E ora è tempo di entrare nell’atmosfera dell’Eurovision Song Contest 2021. Appuntamento martedi 18 e giovedi 20 maggio per le semifinali, sabato 22 maggio per la finalissima con i Måneskin in rappresentanza dell’Italia.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...