Eurovision 2021. Ufficiale: i Daði og Gagnamagnið in gara con il filmato delle prove


In una nota stampa dell’EBU rilasciata pochi minuti fa è arrivata la conferma dell’ipotesi circolata dopo la notizia della positività al Covid-19 di uno dei membri della band Daði og Gagnamagnið: non si esibiranno dal vivo nella semifinale in programma domani.

Verrà invece mandata in onda la registrazione della seconda prova effettuata giovedì 13 maggio.

dadi islanda eurovision 2021 registrazione

©Andres Putting/EBU

I Daði og Gagnamagnið dunque non saliranno più sul palco dell’Eurovision Song Contest.

La registrazione delle prove verrà utilizzata stasera durante il jury show (le prove generali dove votano le giurie tecniche), domani sera per la diretta televisiva e anche sabato sera, nel caso il gruppo riesca a qualificarsi per la finalissima con il brano “10 Years“.

Tutto era cominciato domenica con la comunicazione della positività al Covid-19 del consulente stampa della delegazione, Runar Freyr Gislason, che aveva portato l’intero team a porsi in auto-isolamento saltando quindi l’evento di apertura della 65° edizione dell’Eurovision, il Turquoise Carpet.

La band è stata sottoposta ad un primo giro di tamponi ieri, assieme anche alle delegazioni di Polonia, Romania e Malta (i 4 team alloggiavano nello stesso hotel), e tutti erano risultati negativi. Stamattina ad un nuovo controllo svolto per permettere ai Daði og Gagnamagnið di prendere parte alle prove è risultato positivo il solo Johann Sigurður, ballerino-tastierista del gruppo, mentre gli altri 5 membri sono risultati negativi.

Nel comunicato dell’EBU la band tiene a far sapere di aver preso la decisione di rinunciare alla performance dal vivo non solo per il rispetto del protocollo sanitario ma anche perché era loro intenzione condividere l’esperienza dell’Eurovision Song Contest come gruppo.

Tutta la delegazione islandese rimarrà in isolamento a Rotterdam monitorata dalle autorità sanitarie del luogo. Ci uniamo agli auguri di pronta guarigione che stanno arrivando al membro dei Daði og Gagnamagnið sperando anche di rivederli ancora una volta in gara all’Eurovision perché possano realizzare pienamente un sogno spezzato nuovamente dopo la cancellazione dell’evento nel 2020.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...