Eurovision 2021: le classifiche delle due semifinali. Malta prima nella Semifinale 1, Svizzera vincente nella Semifinale 2


Come da prassi, in concomitanza con la conclusione della finale dell’Eurovision Song Contest, sono state pubblicate le classifiche complete delle due semifinali che si sono svolte martedì 18 e giovedì 20 maggio.

A vincere le due serate sono state rispettivamente Malta, con “Je Me Casse” di Destiny, (1° semifinale) e Svizzera, con “Tout l’Univers” di Gjon’s Tears, (2° semifinale).

Classifica prima semifinale Eurovision 2021

Se si affianca il risultato di questa semifinale con la classifica della finalissima si nota come l’Ucraina abbia guadagnato consensi dalla serata di martedì a quella di sabato ma il dato che per primo salta all’occhio è la lotta per il 10° posto.

Belgio, Norvegia e Croazia sono racchiuse in 7 punti e Albina, con “Tick-Tock”, ha mancato la qualificazione per soli 5 punti. Non è un record in quanto già nella scorsa edizione dell’Eurovision, a Tel Aviv nel 2019, il lituano Jurius fallì l’accesso in finale per un solo punto.

Il podio per le giurie (compresa quella italiana) è stato: Malta (151 punti), Russia (117 punti) e Ucraina (103 punti). Ultima la Macedonia del Nord con 12 punti.

La Top3 del televoto (compreso quello italiano) invece: Malta (174 punti), Ucraina (164 punti) e Lituania (137 punti). Ultima l’Australia, in gara con il live-on-tape, con 2 punti.

Riepilogo (tra parentesi voto giuria + voto pubblico)

  1. Malta – Destiny – “Je Me Casse” (325 punti – 151 + 174)
  2. Ucraina – Go_A – “Shum” (267 punti – 103 + 164)
  3. Russia – Manizha – “Russian Woman” (225 punti – 117 + 108)
  4. Lituania – The Roop – “Discoteque” (203 punti – 66 + 137)
  5. Israele – Eden Alene – “Set Me Free” (192 punti – 99 + 93)
  6. Cipro – Elena Tsagrinou – “El Diablo” (170 punti – 92 + 78)
  7. Svezia – Tusse – “Voices” (142 punti – 91 + 51)
  8. Azerbaigian – Efendi – “Mata Hari” (138 punti – 91 + 47)
  9. Belgio – Hooverphonic – “The Wrong Place” (117 punti – 70 + 47)
  10. Norvegia – TIX – “Fallen Angel” (115 punti – 38 + 77)
  11. Croazia – Albina – “Tick-Tock” (110 punti – 57 + 53)
  12. Romania – Roxen – “Amnesia” (85 punti – 58 + 27)
  13. Slovenia – Ana Soklic – “Amen” (44 punti – 36 + 8)
  14. Australia – Montaigne – “Technicolour” (28 punti – 26 + 2)
  15. Macedonia del Nord – Vasil – “Here I Stand” (23 punti – 12 + 11)
  16. Irlanda – Lesley Roy – “Maps” (20 punti – 16 + 4)

Classifica seconda semifinale Eurovision 2021

Molto più combattuta la sfida nella seconda semifinale dove c’è stata una minima differenza tra il primo classificato, Gjon’s Tears, e i quinti, i Blind Channel. Più marcato il divario tra i 10 act qualificati e i 7 che hanno dovuto salutare anzitempo la competizione con la Lettonia fanalino di coda e performance meno votata tra le due serate di martedì e giovedì.

Il podio per le giurie è stato: Svizzera (156 punti), Bulgaria (149 punti) e Islanda (140 punti). Ultima la Georgia con 1 punto.

La Top3 del televoto invece: Finlandia (150 punti), Islanda (148 punti) e Svizzera (135 punti). Ultima la Repubblica Ceca con l’unico “0 punti” assegnato durante le semifinali.

Riepilogo (tra parentesi voto giuria + voto pubblico)

  1. Svizzera – Gjon’s Tears – “Tout l’Univers” (291 punti – 156 + 135)
  2. Islanda – Daði og Gagnamagnið – “10 Years” (*) (288 punti – 140 + 148)
  3. Bulgaria – Victoria – “Growing Up Is Getting Old” (250 punti – 149 + 101)
  4. Portogallo – The Black Mamba – “Love Is On My Side” (238 punti – 128 + 111)
  5. Finlandia – Blind Channel – “Dark Side” (234 punti – 84 + 150)
  6. Grecia – Stefania – “Last Dance” (184 punti – 104 + 80)
  7. Moldavia – Natalia Gordienko – “Sugar” (179 punti – 56 + 123)
  8. Serbia – Hurricane – “Loco Loco” (124 punti – 56 + 68)
  9. San Marino – Senhit – “Adrenalina” (118 punti – 76 + 42)
  10. Albania – Anxhela Persisteri – “Karma” (112 punti – 74 + 38)
  11. Danimarca – Fyr & Flamme – “Øve Os På Hinanden” (89 punti – 9 + 80)
  12. Austria – Vincent Bueno – “Amen” (66 punti – 53 + 13)
  13. Estonia – Uku Suviste – “The Lucky One” (58 punti – 29 + 29)
  14. Polonia – RAFAŁ – “The Ride” (35 punti – 18 + 17)
  15. Repubblica Ceca – Benny Cristo – “Omaga” (23 punti – 23 + 0)
  16. Georgia – Tornike Kipiani – “You” (16 punti – 1 + 15)
  17. Lettonia – Samanta Tina – “The Moon Is Rising” (14 punti – 4 + 10)

(*) – in gara con il filmato delle prove a causa della positività al Covid-19 di un membro della band


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...