Eurovision, “Zitti e buoni” dei Måneskin conquista anche le charts europee: è boom su iTunes


In attesa di vedere il riscontro a livello ufficiale, come sempre iTunes, ovvero la principale piattaforma di download musicale, segnala che “Zitti e buoni” dei Måneskin si avvia a fare lo stesso percorso di “Soldi”, il brano di Mahmood che grazie al secondo posto all’Eurovision 2019 ha conquistato le classifiche europee.

I primi dati a caldo confermano che la canzone, oltre ad essere tornata in vetta in Italia (nella versione sanremese non ‘depurata’, ma è presente al numero 10 anche quella eurovisiva), ha conquistato il primo posto in Austria ed a Cipro ed è ai vertici in mezza Europa. secondo posto in Germania, Grecia, Lituania, Lussemburgo; terzo nei Paesi Bassi, in Norvegia, Svezia, Ucraina, Svizzera; quarto in Spagna; quinto in Finlandia e Danimarca.

In top 10 la troviamo in Moldavia (6), Repubblica Ceca, Francia e Irlanda (8) e Polonia (10). Seguono piazzamenti in Regno Unito (11), Russia (12), Belgio (13), Bielorussia (31), Turchia (40). In classifica nelle posizioni di rincalzo anche in Estonia,  Bulgaria, Messico, Malta, Slovenia, Australia e Stati Uniti.

E’un dato di enorme rilevanza perchè come abbiamo detto, soltanto Mahmood ha fatto meglio, ma in un range di tempo più lungo e perchè storicamente le entries eurovisive italiane hanno un appeal piuttosto scarso in Europa e viceversa (nemmeno “Grande amore” de Il Volo, pure premiata al televoto, riuscì a far breccia sui consumatori di musica europea).

Ovviamente si attende adesso il riscontro delle classifiche ‘ufficiali’, cioè quelle degli enti nazionali di rilevazione, che raccolgono il dato complessivo relativo alle vendite fisiche, ai download sulle varie piattaforme ed ormai quasi dappertutto anche dello streaming – Spotify ma non solo – che arriveranno come di consueto fra un paio di settimane, quando tutti i Paesi si saranno allineati ma iTunes è sempre un ottimo termometro per capire come vanno le cose e quindi se il buongiorno si vede dal mattino, c’è davvero di che sperare positivamente.

 


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su Twitter e Facebook o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...