Måneskin, addio alla storica manager Donà: “Ho il cuore spezzato, ma vi auguro il meglio”


La notizia è arrivata improvvisamente, nel pomeriggio, dalla diretta interessata. Si tratta della manager Marta Donà, fondatrice di LaTarma Management – società che segue anche Marco Mengoni, Francesca Michielin e Alessandro Cattelan – che sarebbe stata congedata dai Måneskin.

In un breve post affidato ai social, la Donà ha infatti salutato i Måneskin, la band rock che proprio lei aveva iniziato a seguire fin dai tempi di X Factor e che ha visto nel 2021 il proprio trionfo, a partire dal Festival di Sanremo fino alla vittoria all’Eurovision 2021 di Rotterdam.

maneskin marta donà eurovision manager

Eurovision 2021 che è appena terminato e ha visto la Donà in prima fila proprio in Green Room insieme ai Måneskin, consentendole di assaporare il tanto atteso momento della vittoria della band italiana in Europa.

Neanche il tempo di godersi il trofeo di cristallo dell’Eurovision e gli inarrestabili successi nelle classifiche di mezzo mondo, che è arrivata la doccia gelata:

Abbiamo trascorso 4 anni indimenticabili pieni di sogni da esaudire e di progetti realizzati. Io vi ho portato fino a qui. Da adesso in poi avete deciso di proseguire senza di me. Ho il cuore spezzato ma vi auguro il meglio dalla vita ragazzi.

Un addio ai Måneskin che sembra proprio totalmente inaspettato e unilaterale, per l’utilizzo di un chiaro e tondo “avete deciso”, lasciando trasparire una grande tristezza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marta Donà (@martalatarma)

Måneskin: le ragioni dell’addio alla manager

La decisione non è passata inosservata, vista la reazione dispiaciuta dei social di fronte al doloroso addio. Social che stanno provando anche a comprendere quali siano le ragioni di questa rottura, non avendo nessuna delle parti interessate fornito ulteriori spiegazioni.

C’è chi ipotizza un addio legato proprio all’improvviso quanto esplosivo successo dei Måneskin nel panorama internazionale, che probabilmente richiederebbe un management di più ampio respiro e con maggiori agganci all’estero. Ma altri ipotizzano più comuni ragioni economiche o – addirittura – uno scherzo.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision. Ti ricordiamo che Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Eurovision Inside

Commenta questa notizia...