Palinsesti Rai: tutto top secret per Sanremo ed Eurovision 2022

La conferenza di presentazione dei palinsesti Rai, che si è appena conclusa, non ha dato alcuna informazione in merito a chi condurrà Sanremo e l’Eurovision 2022, che dopo la vittoria dei Måneskin sarà ospitato in Italia.

Stefano Coletta, direttore di Rai 1 (foto Ansa)

Stefano Coletta, direttore di Rai 1, ha definito la situazione del Festival di Sanremo e dell’Eurovision Song Contest top secret, nel senso che i lavori sono iniziati ma non sono ancora stati decisi i nomi per conduzione e direzione artistica. L’unica certezza è che il Festival sarà a febbraio e si punterà ad avere volti differenti per i due eventi, anche se è fisiologico legarli.

L’incognita principale, per il direttore, è legata proprio all’Eurovision Song Contest: per il concorso bisogna ancora scegliere la città ospitante e ci sono le regole imposte dall’EBU da rispettare (conduzione in inglese, interventi brevi dei conduttori e così via). Sono in corso, a detta di Coletta, incontri preliminari tra EBU e Rai nel quartier generale dell’ente.

Qualcuno suggerisce, al direttore, i nomi di Alessandro Cattelan e Serena Rossi per il Festival di Sanremo, ma la risposta è chiara: al momento si sta definendo l’idea del Festival, poi si penserà alla conduzione.

Al momento dunque c’è grande cautela da parte della TV di stato nella scelta dei nomi per il grande evento. Come ben sappiamo ci sono regole da seguire, e la Rai deve riscattarsi dopo il flop dell’Eurovision 1991 ospitato a Roma. Attendiamo novità, che per oggi non sono arrivate.

Commenta questa notizia...