Måneskin, certificazioni oro e platino anche in Russia e Polonia


Non si ferma la scia di certificazioni per i Måneskin, che dopo la vittoria all’Eurovision Song Contest, continuano a mettere insieme risultati di vendite mai raggiunti nella storia eurovisiva da nessun artista, ad eccezione dei due grandi nomi della nostra storia, ovvero Domenico Modugno e Gigliola Cinquetti.

Ai grandi risultati di vendita si stanno sommando quelli radiofonici, che stanno facendo esplorare alla musica italiana contemporanea paesi dove non era mai arrivata sinora. Gli ultimi dati segnalano infatti grandi successi in Polonia e Russia.

“I wanna be your slave”, come certificato dalla “National Federation of Phonograph Producers” è stato certificato 6 volte disco di platino in Russia. ed una in Polonia. A questi si aggiungono i cinque dischi di platino sempre in Russia per “Zitti e buoni” ed i 7 dischi di platino in Russia (più un disco d’oro in Polonia) per “Beggin“.

Per dare una dimensione delle vendite, per un disco d’oro in Polonia ci vogliono 5.000 copie (10.000 per il platino), mentre un disco di platino in Russia è attorno alle 50.000 copie (parliamo sempre di vendite fisiche e downloads. Ma il dato forse più evidente è l’ingresso in classifica in questi paesi di una band italiana e addirittura anche di un brano in lingua italiana.

Spotify in ascesa

Anche su Spotify prosegue la scalata. “Beggin'” è nella Top 50 in Canada (numero 3), Australia (numero 3), mentre “i wanna be your slave” , scala la classifica in Canada (17), Brasile (17), Australia (10) e Perù (9), dove ha anche raggiunto la posizione numero uno nella classifica Viral 50, insieme ad altre sette canzoni di Måneskin,


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...