“I wanna be your slave” dei Måneskin è disco d’argento nel Regno Unito


Nuova certificazione per i Måneskin, ma ancora una volta per un singolo tratto da “Teatro d’Ira vol.1”. La band romana, vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2021 con “Zitti e buoni“, viene premiata con il disco d’argento nel Regno Unito per “I wanna be your slave”

La certificazione si raggiunge con 200.000 copie, che è un risultato straordinario per un brano di una band italiana, benché in inglese. Basti pensare che questa certificazione in Italia non esiste più (è stata abolita oltre 10 anni fa quando sono state abbassate le soglie) e che il disco d’oro in Italia si raggiunge con appena 35000 copie, contando anche gli streaming a pagamento.

La classifica britannica

Intanto, le due canzoni non eurovisive dei Måneskin oltre ad essere arrivate ad un passo dalla vetta dell’airplay e delle vendite in Europa, continuano a mietere successi e continuano a restare stabilmente in top 10 nella classifica britannica.

“I wanna be your slave” è questa settimana al numero 7, seguita subito sotto da “Beggin‘, ma quest’ultima è in salita, mentre la prima ha perso due posizioni. Probabile dunque una inversione già la prossima settimana.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...