Fabrizio Ferraguzzo è il nuovo manager dei Måneskin


Dopo l’addio a Marta Donà annunciato i primi di giugno, i Måneskin saranno rappresentati dalla neonata Exit Music Management, società messa in piedi da Fabrizio Ferraguzzo, compositore, produttore ed A&R italiano, originario di Roma, noto per aver lavorato come produttore musicale al fianco di Fedez e diversi artisti del panorama pop italiano.

La conferma è arrivata proprio ieri dalla pagina Instagram della società, il cui primo post scrive a caratteri cubitali:

EXIT MUSIC MANAGEMENT NASCE OGGI. I @maneskinofficial sono i primi artisti rappresentati.

Lo stesso Fabrizio Ferraguzzo era uno dei nomi papabili alla guida della band romana vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2021, in un groviglio di indiscrezioni che nel tempo avevano dato adito a pensare che sarebbe potuto essere Simon Cowell, ideatore dei format X Factor e Got Talent, esportati in tutto il mondo, oltre ad essere uno dei più noti manager a livello internazionale.

Negli anni è stato il manager di artisti e gruppi che hanno cavalcato le classifiche di vendite e streams in tutto il mondo, tra cui One Direction, Fifth Harmony, Il Divo. Anche Leona Lewis, Olly Murs e James Arthur devono parte del loro successo al grande lavoro manageriale svolto da Cowell.

Il nome di Fabrizio Ferraguzzo non è affatto sconosciuto ai Måneskin, avendo collaborato insieme ad X Factor, il talent show dal quale la band romana ha spiccato il volo prima con l’EP Chosen (dal quale la cover Beggin’ ha avuto un exploit enorme in tutto il mondo), poi con i due album “Il Ballo della Vita” e “Teatro D’Ira Vol. I”, di cui il secondo è quello contenente il brano vincitore dell’ultimo Festival di Sanremo e che ha riportato l’Eurovision in Italia dopo ben trentun’anni dall’ultima vittoria nel 1990, ovvero Zitti e Buoni.

L’ingaggio di Fabrizio Ferraguzzo apre dunque un nuovo corso per i Måneskin, che pur cambiando manager, risultano comunque essere reduci dal lavoro incredibile che Marta Donà ha fatto per loro in questi quattro anni.

Ricordiamo che a dare l’annuncio della rottura fu proprio lei attraverso i suoi canali social, nei quali si disse particolarmente dispiaciuta per questa separazione, pur augurando il meglio ai suoi ragazzi.

Non ci resta che fare un grande in bocca al lupo ai Måneskin per questo percorso insieme al nuovo manager Fabrizio Ferraguzzo, affinché la scia di successi continui ancora a lungo.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...