Måneskin: “Zitti e buoni” è quadruplo platino (doppio per l’album “Chosen”)


E sono quattro.Zitti e buoni” raggiunge il quarto disco di platino dal momento del proprio rilascio, coinciso con la prima esibizione al Festival di Sanremo che ha aperto la strada prima alla vittoria dei Måneskin all’Ariston e poi a quella all’Eurovision Song Contest 2021.

Ma non c’è soltanto la canzone che ha riportato in Italia il concorso continentale dopo 31 anni a gioire: anche il primo album della band, “Chosen”, raggiunge il secondo disco di platino (per intenderci, è quello che contiene “Beggin'”, che ha spopolato nel mondo e che dal 3 al 27 luglio è stata prima nella Top 200 di Spotify).

Di “Zitti e buoni”, inoltre, sono note le certificazioni platino non solo in Italia. Ce n’è uno, infatti, anche in Finlandia, Grecia e Polonia, mentre è oro in Spagna, Svezia e Svizzera.

Ampliando il discorso, “I wanna be your slave” è argento in Gran Bretagna, platino in Italia, Finlandia e Polonia, oro in Austria e Grecia. “Beggin” è arrivata anch’essa all’argento in Gran Bretagna, oltre che al platino in Italia e all’oro in Australia, Austria, Finlandia, Grecia, Nuova Zelanda e Spagna.

Tornando alla canzone che ha regalato all’Italia una gioia immensa nella notte del 22 maggio, questi sono i dati relativi ai video legati all’Eurovision più quello ufficiale su YouTube:

E ancora: i Måneskin sono ora i tredicesimi artisti più ascoltati al mondo nelle rilevazioni sugli ascolti mensili di Spotify. A separarli dalla top ten solo, partendo dal 12° posto, i Maroon 5, DaBaby e Bruno Mars nella classifica in cui il podio è composto da Justin Bieber, The Weeknd, Ed Sheeran.

C’è di più: quest’oggi, senza lasciare altri dettagli, è uscito questo tweet di interazione con Iggy Pop che lascia spazio a tutto.

Di seguito il novero attuale delle certificazioni raggiunte dal gruppo rock romano nella sua ancor giovane parabola artistica.

ALBUM

  • Il ballo della vita (2018) – Triplo platino
  • Teatro d’ira – Vol. I – Doppio platino
  • Chosen (2017, è in realtà un EP) – Doppio platino

SINGOLI

Pur non essendo mai stati ufficialmente singoli, hanno raggiunto il disco d’oro anche “Recovery” e le cover di “Vengo dalla Luna” (Caparezza) e “Somebody told me” (The Killers).

Eurovision 2022 pagina Facebook

Copertina pagina Facebook ufficiale Eurovision Song Contest

E non è tutto: proprio oggi, sia il sito che i social ufficiali dell’Eurovision Song Contest hanno i nuovi loghi ufficiali con l’Italia protagonista.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Commenta questa notizia...