Måneskin, è successo mondiale: doppia certificazione in Australia


Un altro record per i Måneskin e per  i due singoli usciti dopo la vittoria all’Eurovision 2021, ottenuta con il brano “Zitti e buoni”, ovvero “I wanna be your slave” e “Beggin‘”: entrambi hanno infatti raggiunto la certificazione del disco d’oro in Australia, che da quelle parti equivale a 35.000 copie fra vendite e streaming a pagamento (stessa soglia applicata in Italia).

La cover dei Four Seasons, rilanciata nel 2010 dai norvegesi Madcon è ancora fra l’altro al quinto posto della classifica, dopo essere stata terza, mentre l’altro brano è alla numero 18 (picco massimo raggiunto, la numero 15).

Si tratta di un risultato storico perché sono i primi artisti eurovisivi italiani a ricevere una certificazione in Australia, sia pur con un brano diverso da quello portato in concorso.

Medagliere ricchissimo per “I wanna be your slave”

Davvero un’annata straordinaria per la band dopo il successo all’Eurovision Song Contest, con una serie di certificazioni in giro per il mondo. “I wanna be your slave” è stata infatti sin qui, oltre alla certificazione italiana,  disco d’argento nel Regno Unito, di platino in Finlandia e Polonia, d’oro in Australia, Spagna, Austria, Grecia e Portogallo.

Il video ufficiale ha da poco superato i 32 milioni di visualizzazioni su YouTube, mentre sono 49 quelli di un ormai celebre lyrics video pubblicato dal canale Vibe Music e 41 quelli della versione della Wiwi Jam at Home (il cui video comprende anche “Zitti e buoni”).

Per quel che concerne Spotify, nella Top 200 globale il pezzo è a tutt’oggi ancora  al 15° posto, mentre nella stessa classifica continua a restare sul podio “Beggin“ (seconda in un caso e terza nell’altro). Vicini ai 300 i milioni di stream su Spotify, dietro solo alla citata cover e davanti a “Zitti e buoni” (oltre 193 milioni).

Il brano continua a mietere successi  e sicuramente altra spinta arriverà dalla recente collaborazione con Iggy Pop, un’autentica leggenda del mondo punk: la versione insieme ai Måneskin è uscita in tutto il mondo lo scorso 6 agosto.

Ma “Beggin'” non è da meno

Ed a proposito di “Beggin‘” anche qui i risultati continuano a susseguirsi a ritmo forsennato. Il brano è disco di platino nel Regno Unito con 600.000 copie vendute e disco d’oro oltreché in Italia, anche in Francia, Belgio e Germania.


Segui Eurofestival News anche su Google News, clicca sulla stellina ✩ da app e mobile o alla voce “Segui”. Non perderti le ultime notizie con le notifiche in tempo reale dal nostro canale Telegram e seguici su TwitterFacebook e Instagram o nella nuova community dedicata all’Eurovision.

Eurovision Inside Eurofestival News è anche una comoda Web App gratuita che puoi portare sempre con te, scaricala subito sul tuo smartphone.

Emanuele Lombardini

Giornalista, ternano, cittadino d'Europa

Commenta questa notizia...