Eurovision 2022: per la candidatura di Milano confermati Palazzo delle Scintille e Forum di Assago

Attesa a giorni, probabilmente già la prossima settimana, la comunicazione ufficiale da parte della Rai sulla location selezionata per ospitare l’Eurovision Song Contest 2022.

Come spiegato ieri, tra il 18 e il 20 agosto l’EBU e la Rai hanno fatto visita alle strutture prese in considerazione per ospitare l’evento su cinque città che potremmo definire “finaliste”.

Sono stati visitati il Padiglione 37 di BolognaFiere e la Unipol Arena a Calasecchio di Reno per la candidatura di Bologna, la Vitrifrigo Arena per Pesaro, l’area Fiera per Rimini e il Pala Alpitour per Torino (il video che promuove quest’ultima candidatura).

Come riportato oggi pomeriggio dal TGR Rai della Lombardia, sulla candidatura di Milano il Comune ha proposto sia il Palazzo delle Scintille che il Forum di Assago, dunque lo scorso 20 agosto la delegazione ha potuto visitare entrambe le location.

La testata regionale della Rai ha confermato che la decisione verrà presa nei prossimi giorni. L’attesa per i tanti fan pronti a prenotare treni, aerei e hotel sta per giungere alla fine.

Una risposta

  1. Andre ha detto:

    Milano una città grande, vivace e cosmopolita per un eurovision grande

Commenta questa notizia...